Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 11 Maggio |
home iconCultura
line break icon

10 grandi domande da porsi prima di guardare un film (soprattutto in gruppo)

Shutterstock

Catholic Link - pubblicato il 31/07/17

di Alex Farmer

A Catholic Link crediamo fermamente che i video possano essere ottime risorse per l’apostolato. È fondamentalmente la nostra ragion d’essere. E cos’è un film se non un lungo video? Ecco i nostri suggerimenti per trarre il massimo profitto dal guardare un film in gruppo:

1. Scegliete un film che piaccia al gruppo. Alcuni miei amici parlano ancora di un film che hanno guardato insieme quando erano adolescenti, in cui c’erano un tipo e una montagna. Era lungo, complicato e lento. Ricordano solo il tizio, la montagna e l’immensa noia. Quindici anni dopo sono ancora traumatizzati!

2. Guardate sempre il film da soli prima di mostrarlo al gruppo. In questo modo saprete cosa aspettarvi, quale sarà il momento adatto per una pausa e quale no e potrete cercare esempi relativi all’argomento che sperate di discutere dopo la visione.

3. Pensate al gruppo. Verificate se il film è adatto all’età e se i rapporti all’interno del gruppo provocheranno così tante risatine da rendere impossibile una discussione significativa. Considerate anche il range di età e il rapporto maschi-femmine.

4. Pensate agli individui che compongono il gruppo. Chiedetevi se qualcuno rimarrà profondamente colpito da qualcosa del film per via di un’esperienza personale recente, come un lutto. Non vuol dire che non guarderete mai quel film, ma che forse non è questo il momento adatto per farlo.


SPEECHLESS

Leggi anche:
Speechless. Una serie americana che ha davvero qualcosa da dire

5. Assicuratevi che ci siano posti sufficienti per tutti e che tutto funzioni a dovere. A volte la tecnologia provoca problemi che potrebbero rubare il tempo alla discussione.

6. Controllate la nostra sezione di film apostolici raccomandati, che aggiorniamo regolarmente.

7. Considerate infine i punti qui di seguito:

10 grandi domande che vale la pena di porsi prima di guardare un film o una serie:

1. Qual è il pubblico a cui è destinato il film?

2. Il film è adatto al pubblico a cui è destinato?

3. Su quali virtù o vizi si concentra?

4. Quali cose positive può apportarmi il fatto di vedere questo film? E quali cose negative?

5. Cosa illustra il film? Violenza o sessualità? Se è così, dove e perché sono presentati?




Leggi anche:
5 film da vedere sulla bellezza del sacrificio

6. Cerco notizie e informazioni da una varietà di fonti su una varietà di argomenti?

7. Quanto tempo trascorro usando i media per l’intrattenimento?

8. Quanto tempo trascorro con gli altri, faccia a faccia, rispetto a quello che trascorro usando i media?

9. Quanto tempo dedico alla riflessione, alla contemplazione e alla preghiera?

10. Questa divisione del tempo riflette ciò che è veramente importante per me?

In conclusione, fratelli, tutto quello che è vero, nobile, giusto, puro, amabile, onorato, quello che è virtù e merita lode, tutto questo sia oggetto dei vostri pensieri (Filippesi 4, 8)

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

Tags:
apostolatofilm
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Mar Dorrio
Come trarre profitto spirituale dai momenti negativi?
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
ROSES, TERESA LISIEUX
Annalisa Teggi
Novena delle rose, 5 storie di chi ha ricevuto una carezza da San...
7
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni