Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

Il sacerdote ed ex imprenditore che sfamò un milione di persone all’anno durante la Depressione

Condividi

Nelson Baker era noto come il “Padre dei poveri”, e venne acclamato per la sua “Città della Carità”

Nato a Buffalo (New York, Stati Uniti), Nelson Baker condusse un’infanzia felice, e dopo essersi diplomato si unì alla famiglia nella gestione di un negozio di alimentari e magazzino generale al centro di Buffalo. Tutto sembrava filare liscio per questo giovane brillante.

Nel 1863 New York arruolò 20.000 nuove reclute per la Guerra Civile, e Baker fu una di queste. Servì nel 74º reggimento di New York per un breve periodo, e alla fine del conflitto tornò nella sua città.

Imprenditore di successo

Un amico di Baker andò da lui per proporgli di aprire un’attività per la vendita di mangime e cereali, e Baker acconsentì. Poco dopo aprirono la Meyer & Baker, che diressero con successo per vari anni.

Nella sua nuova avventura imprenditoriale Baker fu molto generoso, e divenne particolarmente noto in un orfanotrofio cattolico, il Limestone Hill, St. Joseph’s Orphanage. Sentiva la vocazione al sacerdozio, ma la metteva da parte. Pensava di essere ormai grande e di non aver ricevuto la formazione necessaria per accedere al presbiterato. La vocazione, però, rimaneva.

Col tempo Baker non riuscì più a negare la sua vocazione e venne accettato al Seminario di Nostra Signora degli Angeli di Buffalo.

Il suo socio ne fu devastato, non sapendo come mandar avanti gli affari da solo. Baker aveva una soluzione: suo fratello minore lo avrebbe sostituito nell’impresa.

In seminario Baker spiccò, pur avendo dieci anni più dei suoi compagni di studi. Nel 1874 compì un pellegrinaggio a Notre Dame des Victoires, a Parigi, e quell’esperienza lo accompagnò per il resto della sua vita.

“Padre dei poveri”

Il giorno di San Giuseppe, il 19 marzo, del 1876, Nelson Baker venne ordinato sacerdote nella cattedrale di San Giuseppe di Buffalo. Padre Baker venne assegnato al St. Joseph’s Orphanage, all’epoca gravemente indebitato.

Per aiutare a pagare i debiti, padre Baker svuotò i suoi conti personali e avviò un’iniziativa di raccolta fondi chiamata Associazione di Nostra Signora della Vittoria. Scrisse centinaia di lettere che mandò in tutto il Paese, e in poco tempo i debiti vennero coperti.

Pagine: 1 2

Tags:
usa
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.