Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La vera fecondità: la storia di Laura e Filippo

© Filippo Fiani
Condividi

Due sposi cristiani ricevono in abbondanza il dono della vita affidandosi alla Provvidenza

Due anni, tre e mesi e quattro giorni il tempo per l’abbinamento di Maria Pilar, mentre per Samuelcinque anni, un mese e dieci giorni.

«Arrivò il gran momento e venimmo a sapere che il giorno 30 settembre, mentre noi eravamo a goderci lo spettacolo pirotecnico della festa del perdono del nostro paese, a Lima qualcuno ci ha voluto regalare il fuoco d’artificio più spumeggiante e fantasmagorico che avessimo mai visto: Samuèl!».

Ma i fuochi d’artificio non finiscono qua perché – anticipata dall’”antefatto profetico” di Maria Pilar che durante una visita all’acquario di Genova chiede alla madre due regalini: uno per il fratello che sapeva dover arrivare e l’altro per una sorellina forse solo desiderata – la Provvidenza Divina sorprende i due sposi che, dopo 14 anni di matrimonio e due figli adottivi, scoprono di aspettare Elisabetta.

Ora sono in cinque, ma chissà cos’ha ancora in serbo il Signore per loro!

ACQUISTA QUI IL VOLUME

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni