Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Beato Giacomo Alberione
home iconChiesa
line break icon

La celiachia non significa “Niente Eucaristia per te!”

Magdalena Kucova / Shutterstock

Mary Hallan Fiorito - pubblicato il 14/07/17

Un secondo pericolo deriva dalla gente che dichiara che visto che l’Ostia eucaristica è la vera Carne di Cristo, i celiaci dovrebbero essere al sicuro mangiando qualsiasi ostia, perché “se si crede davvero alla Presenza Reale, allora il glutine non può far male”. I celiaci hanno già abbastanza problemi senza dover consumare un’ostia con un normale contenuto di glutine per provare la propria fede.

Ciascuno dei miei figli affronta in modo diverso il suo problema nella pratica della fede. A mia figlia maggiore è stata data accidentalmente un’ostia “normale” da un ministro eucaristico distratto, e come risultato è stata talmente male da non alzarsi dal letto per 24 ore. Va a Messa ogni domenica, ma fa raramente la Comunione, a meno non sia assolutamente certa che non ci sia rischio di contaminazione incrociata.

La Chiesa potrebbe affrontare meglio la questione trattando maggiormente il problema dei fedeli affetti da celiachia. Le nostre esperienze hanno spaziato molto in base a dove andiamo a Messa. Alcune parrocchie hanno un calice solo per le persone celiache, altre non hanno nemmeno a disposizione le ostie a basso contenuto di glutine. Alcuni ministri dell’Eucaristia ricevono una formazione per maneggiare in modo adeguato le ostie a basso contenuto di glutine, ma molti no. Alcune parrocchie conservano le ostie in modo adeguato (in un contenitore ermetico, nel freezer), altre no.

Una lamentela comune tra le persone affette da celiachia è il fatto che questa condizione sia conosciuta e compresa molto poco, che spesso non venga diagnosticata e sia difficile attirare l’attenzione sulla sua serietà per chi ne soffre. E allora, se i titoli di questi giorni sono stati una dimostrazione di ignoranza, parzialità o perfino malizia, sono serviti a un utile scopo: negli ultimi giorni ho avuto più conversazioni con sacerdoti, ministri straordinari dell’Eucaristia e altre persone sulla celiachia e la contaminazione incrociata che nei sei mesi precedenti.

Come sempre, Dio fa sì che tutte le cose cooperino insieme per il bene.

Mary Hallan Fiorito è Cardinal Francis George Fellow presso l’Ethics and Public Policy Center di Washington, D.C. È avvocato, commentatrice su questioni che coinvolgono le donne e la Chiesa cattolica e madre di tre bambini affetti da celiachia.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
accoglienzacomunioneostiasacramenti
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni