Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 01 Agosto |
Sant'Alfonso Maria de' Liguori
home iconChiesa
line break icon

Fatima: come il 13 luglio 1917 “cambiò” la Chiesa

Shutterstock

Tom Hoopes - pubblicato il 13/07/17

Il 13 luglio, infine, ha deromanticizzato il martirio.




Leggi anche:
I sacrifici e le preghiere dei tre pastorelli di Fatima per la conversione dei peccatori

Per questo, Nostra Signora di Fatima ha fissato anche il livello della nostra comprensione del martirio.

Molti stanno vedendo ora Silence di Martin Scorcese, che segue la delusione di un gesuita che cerca la gloria nelle persecuzioni in Giappone e si trova invece davanti a un orrore che toglie la parola.

Nostra Signora di Fatima ha insegnato questa lezione cent’anni fa.

I bambini hanno avuto una visione del papa “in rovina e mezzo tremulo con passo vacillante, afflitto di dolore e di pena”, che pregava per i cadaveri in cui inciampava fino ad essere ucciso egli stesso. La Madonna sa che in cielo il martirio è glorioso, e che sulla terra è doloroso e triste.

Il significato di tutto questo non è sfuggito ai tre pastorelli.

Hanno imparato che era urgente consolare Gesù, convertire i peccatori e impegnarsi con Maria.

Il 13 luglio è solo una parte della loro storia – una storia che include molta più consolazione che condanna e che era intesa per ogni generazione, anche la nostra.




Leggi anche:
L’angelo precursore delle apparizioni della Vergine a Fatima

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
apparizionefatimainfernomadonna di fatima
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni