Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 22 Settembre |
San Maurizio
home iconChiesa
line break icon

Fatima: come il 13 luglio 1917 “cambiò” la Chiesa

Shutterstock

Tom Hoopes - pubblicato il 13/07/17

Quello che Nostra Signora di Fatima ha fatto quel giorno ha ispirato molti a convertirsi, ma ad altri ha fatto anche rifiutare la fede

Quello che la Vergine ha fatto quel giorno a Fatima, in Portogallo, ha ispirato molti a convertirsi, ma ad altri ha fatto anche rifiutare la fede.

Il 13 luglio è stato il giorno in cui la Madonna ha mostrato l’iinferno ai tre pastorelli e li ha messi severamente in guardia contro una seconda guerra mondiale e una nuova era di martirio.

La sorprendente apparizione del 13 luglio 1917 ha cambiato la fede della Chiesa nella nostra epoca in vari modi:

Primo: Il 13 luglio ha riportato l’inferno al centro della consapevolezza cattolica. La piccola Lúcia dos Santos aveva 10 anni quando la Madonna di Fatima iniziò ad apparire a lei e ai cugini Francisco e Jacinta Marto, di 8 e 7 anni, ogni 13 del mese a cominciare dal maggio 1917.

A luglio, anziché limitarsi a esortare i bambini a recitare il Rosario e a indicare loro il Paradiso, mostrò ai piccoli una visione terribile.




Leggi anche:
Perché a Fatima la Madonna ha mostrato l’inferno ai bambini?

“Vedemmo come un mare di fuoco”, scrisse Lucia. “Immersi in quel fuoco, i demoni e le anime, come se fossero brace trasparenti e nere, o bronzee, in forma umana… tra grida e gemiti di dolore e disperazione che suscitavano orrore e facevano tremar di paura”.

Per dar credito a Nostra Signora di Fatima, la visione dell’inferno si verificò solo dopo un anno di preparazione, incluse le visite di un angelo e grandi rassicurazioni dal cielo, ma atterrì talmente soprattutto Jacinta che sembra abbia cambiato totalmente la sua personalità.

L’unica cosa che poteva far sì che questa visione non fosse un esempio di abuso emotivo è che l’inferno fosse un luogo reale e che rischiassimo di finirci a patto di non fare qualcosa di drastico. Ed è così.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
apparizionefatimainfernomadonna di fatima
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni