Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconStile di vita
line break icon

Come posso mettere in pratica la vera carità cristiana di fronte alle idee mondane sull’amore?

Roslan Rahman | AFP

Suor Theresa Aleteia Noble - pubblicato il 11/07/17

C'è un meccanismo che equilibra sia la gentilezza che la verità, e senza di esso i nostri sforzi sono incompleti

Vivo in un convento vivace con oltre 50 religiose. La nostra comunità è numerosa, e non mancano le opportunità per compiere atti di carità, che sia lavare i piatti, ascoltare pazientemente una consorella o andare a prendere qualcuno all’aeroporto. Nel corso del tempo, tuttavia, osservandomi in comunità, ho capito che quando faccio qualcosa di caritatevole spesso c’è dietro anche una sorta di interesse personale.

Se osserviamo attentamente la nostra vita emotiva interiore – e se siamo onesti con noi stessi –, capiamo che spesso facciamo cose apparentemente disinteressate per ragioni egoistiche. Amiamo per guadagnarci l’apprezzamento altrui, per risultare graditi, per sentirci superiori agli altri, per sentirci necessari, per mantenere gli amici. Compiamo atti d’amore per ottenere qualcosa in cambio. Visto che gli atti caritatevoli possono mascherare facilmente un amore egoistico, mi sono chiesta spesso cosa sia la vera carità cristiana e come possa vivere l’amore autentico.

Imparare cosa sia la carità cristiana è stato un lungo viaggio per me, e dopo sette anni in convento posso dire che sto solo iniziando a coglierne il senso. Una cosa che ho capito è che non assomiglia all’idea secolare, mondana, che definisce l’amore un sentimento, un affetto che non “danneggia” nessuno. Questa nozione è incompleta, e anche implicitamente errata, perché è concepita come separata da Dio, non collegata a Lui.

Ma Dio è amore, e quindi l’amore senza Dio semplicemente non è amore.




Leggi anche:
Cos’è davvero la carità? 10 situazioni in cui la confondiamo con altro

Visto che l’amore che vediamo professato nel mondo è divorziato da Dio, spesso finisce per mancare di verità. Quando l’amore manca di verità, allora la gentilezza diventa l’aspetto più fondamentale dell’amore. L’amore mondano è gentile e tollerante nei confronti di chiunque – eccetto quanti credono che l’amore includa la correzione fraterna e un’articolazione della verità morale oggettiva, ai quali è riservata la massima intolleranza.

In risposta a questa visione scorretta dell’amore, alcuni cristiani sottolineano giustamente che l’amore sfida il comportamento immorale perché ha a cuore il bene dell’altro. Purtroppo, questo amore è troppo spesso così concentrato sulla correzione da escludere altri aspetti dei frutti della carità, nella fattispecie misericordia, gioia, pace, generosità, amicizia e comunione (cfr. CCC, n. 1829).

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
amorecaritacorrezione fraterna
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni