Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 06 Maggio |
San Domenico Savio
home iconChiesa
line break icon

E’ morto Navarro Valls il portavoce di Giovanni Paolo II

Lucandrea Massaro - Aleteia Italia - pubblicato il 05/07/17

Per molti anni il "volto" del Vaticano con i media di tutto il mondo

Si è spento oggi l’indimenticabile Joaquín Navarro Valls, fu medico, giornalista ma soprattutto il portavoce di Papa Giovanni Paolo II e del Vaticano dal 1984 al 2006 è stato Direttore della Sala Stampa della Santa Sede. Ha rassegnato le dimissioni l’11 luglio 2006 dopo poco più di un anno di pontificato di Benedetto XVI, a sostituirlo padre Federico Lombardi.

Spagnolo, nato a Cartagena e membro laico della prelatura cattolica dell’Opus Dei, Navarro-Valls era giornalista e medico, un doppio ruolo che lo ha reso un vero e proprio protagonista negli ultimi sei mesi del pontificato di Giovanni Paolo II. Le sue competenze in medicina e le sue doti nei rapporti con la stampa lo hanno reso infatti una figura centrale per il Vaticano, per cui ha continuato a lavorare anche dopo l’elezione di Ratzinger. Un anno dopo, nel 2006, ha chiesto al Pontefice di sollevarlo dall’incarico, divenendo così presidente dell’Advisory Board dell’Università Campus Bio-Medico di Roma e presidente della Fondazione Telecom Italia (Corriere della Sera, 5 luglio).

«Joaquin Navarro. Rip. La grazia sotto pressione», ha twittato in inglese l’attuale direttore della Sala Stampa Vaticana, Greg Burke, che subito dopo ha diffuso un secondo tweet, «Joaquin Navarro. 1936-2017. Continua a sorridere», cui è allegata una foto dell’ex portavoce vaticano sorridente insieme a Papa Giovanni Paolo II.

Tags:
joaquin navarro vallssala stampa vaticana
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
7
VANESSA INCONTRADA
Gelsomino Del Guercio
Vanessa Incontrada: ho scelto di battezzarmi a 30 anni per ritrov...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni