Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
home iconFor Her
line break icon

Sposarsi è pericoloso! Provare (e guardare) per credere!

Shutterstock

Silvia Lucchetti - Aleteia Italia - pubblicato il 28/06/17

Sposarsi è pericoloso… rischioso… è lo sport estremo per eccellenza, un scelta per i più temerari! Altro che bungee jumping, downhill, parkour, no no… gli sposi cominciano un’avventura davvero adrenalinica, imprudente, molto più controcorrente, in cui ci si gioca tutto, (la vita!), e dove spesso si finisce con il muso a terra, spezzati e abbattuti.

Il matrimonio è un gioco paradossale che funziona solo se si perde, ci avete mai pensato? È un gioco a perdere, dove la vittoria vera arriva quando trionfa l’altro, che poi è l’Altro.

Cari coraggiosi e coraggiose, voi che avete girato il mondo, sfidato le onde, scalato montagne, che vi siete inflitti tatuaggi assurdi e piercing dolorosissimi, che avete fatto scuola guida a vostra sorella rischiando la pelle in più di qualche occasione, voi che avete assaggiato pietanze improbabili negli autogrill di mezza Europa, che avete insegnato a vostra nonna ad usare whatsapp, non sarete eroi veri finché non pronuncerete il vostro “Sì” a qualcuno, finché non giurerete amore eterno e non accoglierete come vostra sposa e vostro sposo una pazza che vi farà arrabbiare cinque minuti dopo le promesse, un esaltato che vi farà strillare appena arrivati al ristorante per il banchetto di nozze. E non serviranno a nulla i corsi sull’autocontrollo che avrete frequentato, i libri sulla gestione dello stress che avrete letto, i consigli della mamma che avrete mandato a memoria, i manuali di self-help, non servirà sputare fuori improperi e parolacce, iscriversi ad inverosimili corsi super rilassanti e ginnici. Solo di una cosa avrete bisogno, della grazia di Dio, ma quella non mancherà perché si riceve gratis con il sacramento del matrimonio e si può continuare a chiedere ogni giorno al Padre, il più temerario (e abbondante) di tutti!




Leggi anche:
Le 7 cose da non fare al tuo matrimonio

  • 1
  • 2
Tags:
matrimoniosposi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni