Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 03 Agosto |
Sant'Aspreno
home iconChiesa
line break icon

Le 6 scomuniche che solo la Santa Sede può sollevare

Creative Commons

Aleteia Brasil - Senza Pagare - pubblicato il 27/06/17

Esistono peccati così gravi che vengono puniti automaticamente con la scomunica

Ci sono peccati così gravi che vengono puniti con la scomunica automatica, la cosiddetta scomunica “latae sententiae”. L’aborto è uno di questi.

In genere questi peccati possono essere perdonati con la confessione, la penitenza e la sincera correzione, e la pena della scomunica può essere sollevata dal vescovo locale.

Ci sono tuttavia 6 casi di scomunica che solo la Santa Sede può sollevare.

Cinque di questi sono menzionati dal Codice di Diritto Canonico, il sesto è stato aggiunto dalla Congregazione per la Dottrina della Fede.

I casi sono i seguenti:

1 – Can. 1367: Chi profana le specie consacrate, oppure le asporta o le conserva a scopo sacrilego, incorre nella scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica; il chierico inoltre può essere punito con altra pena, non esclusa la dimissione dallo stato clericale.

2 – Can. 1370: § 1. Chi usa violenza fisica contro il Romano Pontefice, incorre nella scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica, alla quale, se si tratta di un chierico, si può aggiungere a seconda della gravità del delitto, un’altra pena, non esclusa la dimissione dallo stato clericale.

3 – Can. 1382: Il Vescovo che senza mandato pontificio consacra qualcuno Vescovo e chi da esso ricevette la consacrazione, incorrono nella scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica.

4 – Can. 1378: § 1. Il sacerdote che agisce contro il disposto del ⇒ can. 977 (assoluzione del complica in un peccato contro il sesto comandamento) incorre nella scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica.

Nota: Questo canone si riferisce ai casi in cui il sacerdote confessore è stato complice del peccato contro la castità confessato dalla persona penitente. Ad esempio, se una donna che ha avuto rapporti sessuali con un sacerdote va a confessarsi dallo stesso presbitero, egli non può assolverla a meno che non ci sia un imminente pericolo di morte della donna, visto che è suo complice nel peccato contro il sesto comandamento (ovvero un peccato contro la castità).

5 – Can. 1388: § 1. Il confessore che viola direttamente il sigillo sacramentale incorre nella scomunica latae sententiae riservata alla Sede Apostolica; chi poi lo fa solo indirettamente sia punito proporzionalmente alla gravità del delitto.

6 – Oltre a questi casi, la Congregazione per la Dottrina della Fede ne ha aggiunto un altro: il tentativo di conferire l’ordinazione sacerdotale a una donna.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
abortopeccatiscomunica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
5
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
6
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
7
Gelsomino Del Guercio
Paolo Palumbo: la Sla non lo piega. Ora è un “eroe” su Facebook (...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni