Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconStorie
line break icon

Un rosario di pallottole? Combattere il male con abbondanza di bene

Capture Youtube

Macky Arenas - Aleteia Venezuela - pubblicato il 19/06/17

Una ragazza raccoglie i proiettili dopo le giornate repressive in Venezuela e ne fa dei rosari

El Perdigón è un municipio e una località spagnola della provincia di Zamora, nella comunità di Castilla y León. È il significato civilizzato del termine. Ce n’è però anche uno selvaggio e disumano: il perdigón come proiettile che provoca lesioni che, in base al tipo di arma e alla distanza dello sparo, possono provocare bruciature di primo grado se l’arma è appoggiata alla pelle. Un altro tipo di lesioni che infliggono sono fratture o distruzione dei tessuti. Sempre che non provochino la morte.

Una ferita può essere sia penetrante che perforante. Se un proiettile entra nel corpo rimanendovi c’è una lesione penetrante, ma se nel tragitto attraversa un organo c’è una lesione perforante. Nel caso in cui l’impatto del proiettile sia profondo – e lo è quasi sempre –, le cicatrici scompaiono solo con la chirurgia plastica.

Nei centri sanitari delle città venezuelane arrivano ogni giorno decine di feriti a causa di questi proiettili. Vengono sparati in massa e sono le munizioni più “benigne” tra quelle utilizzate dai contingenti di guardie e poliziotti in Venezuela per reprimere le proteste. I ragazzi arrivano sanguinanti con profondi fori nella pelle.

I medici hanno reso noto che queste ferite, lungi dal curarsi in poco tempo, possono richiedere mesi per rimarginarsi completamente. In alcuni casi possono provocare serie infezioni. Nonostante questo, i ragazzi, appena ricevute le cure, tornano a lottare nelle strade.

Si dice che la crisi aguzzi l’ingegno e promuova la creatività. Una ragazza ha avuto un’idea: raccogliere le decine di migliaia di proiettili abbandonati nelle strade, sui marciapiedi e nelle piazze dopo le giornate di repressione e farne i grani dei rosari. Pregare con i proiettili che prima sono serviti per ferire e uccidere. Non è altro che combattere il male con abbondanza di bene.

Twitter
Rosarios de perdigones en Venezuela

Molti giovani sono stati feriti o uccisi con quei proiettili, e questa ragazza vede in ogni pallottola uno dei suoi amici caduti o un potenziale bersaglio. Si propone di realizzare il maggior numero possibile di rosari per consegnarli a ogni “guerriero dell’asfalto” e ottenergli la protezione della Madonna.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
santo rosariovenezuela
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni