Aleteia

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

Condividi
Commenta

Di nuovo, sotto questo sole, c’è che tutto continua ad essere nuovo, come al solito.

Quanta vita prorompe da tutti i lati!

Lo so, siamo in tempi strani, siamo in tempi cupi, tempi nei quali non perdiamo occasione per dirci che sono tempi cupi.
La paura ci paralizza, vien voglia di vivere in fretta e poi scappare via.

Eppure ci sono bambini che nascono (in Italia pochi, pochissimi, va bene. Avanti con più slancio!), giovani che si amano e hanno nobili ideali, persone che si spendono senza misura, fino alla fine.

Ci sono uomini e donne che al solo sapere che esistono e calcano il nostro stesso suolo vien voglia di lasciarlo andare dal petto un sospiro di sollievo; e un gridolino di gioia.

Basta soffocarla, la gioia semplice di esserci e vivere! Basta ricordarci l’uno con l’altro anche solo ad occhiate e sopraccigli contratti che la catastrofe incombe, che il male avanza. Che l’oscurità si addensa. Basta farlo senza però ricordarci anche il resto! Cioè che siamo vivi. Che siamo amati e possiamo amare. Che il mondo è bello.
Questa settimana vi proponiamo 5 libri molto diversi tra loro, da testimonianze di vita recentissime, ad un romanzo inedito e pubblicato postumo di JRR Tolkien; dal benessere che nasce dalla postura, ad un’interpretazione davvero inedita del fenomeno terrorismo che attrae i giovani nati in Europa.

Da figli che nascono e muoiono subito trasformando per sempre famiglie intere e comunità, a figli adottivi che adottano altri figli per scoprire che sono sempre stati amati.

Sfogliate la Gallery e arricchite la vostra personale top 100!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni