Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 08 Maggio |
Santa Rosa Venerini
home iconNews
line break icon

La reliquia di san Giovanni Bosco ritrovata

Philippe Lissac / AFP

i.Media per Aleteia - pubblicato il 16/06/17

Presto tornerà esposto alla venerazione dei fedeli il reliquiario sottratto a fini di lucro da un quarantenne del torinese

La reliquia di san Giovanni Bosco, trafugata nella notte tra il 2 e il 3 giugno 2017 nella basilica salesiana di Castelnuovo d’Asti (Piemonte), è stata ritrovata – ha annunciato il 15 giugno il quotidiano La Stampa.

L’oggetto, che si presentava come una fiala contenente un brano di cervello del santo, è stato recuperato dai carabinieri del torinese presso una persona già conosciuta dai servizi di polizia.

Gli inquirenti hanno formulato l’ipotesi che l’uomo (sulla quarantina) avrebbe progettato di rivendere il reliquiario, credendo che contenesse dell’oro. I poliziotti hanno altresì ritrovato delle scarpe corrispondenti alle impronte lasciate all’interno della basilica.

Una storia che finisce bene

All’annuncio della sparizione della reliquia, l’arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, aveva confidato di essere sotto choc per l’atto, dal quale egli saggiava una «profonda miseria morale». Egli aveva allora vanamente formulato un appello al ladro a «restituire immediatamente e senza condizioni la reliquia».

L’oggetto riprenderà presto il suo posto dopo l’archiviazione del caso. I fedeli e i devoti del santo patrono degli editori, dei prestigiatori e degli apprendisti, potranno allora domandare nuovamente la sua intercessione.

San Giovanni Bosco (1815-1888) ha dedicato la sua vita all’educazione di ragazzini provenienti da ambienti disagiati. Segnato dalla spiritualità di san Francesco di Sales, Giovanni Bosco ha quindi inventato un’educazione fondata sulla dolcezza, sulla fiducia e sull’amorevolezza.

Per i suoi ragazzi ha fondato l’Oratorio, l’opera che sarà all’origine della congregazione sacerdotale salesiana. Per le ragazze, egli fondò la congregazione di Maria Ausiliatrice. Don Bosco morì, allo stremo delle forze, senza comprendere le ragioni dell’ostilità del proprio vescovo nei suoi confronti – ma circondato dai suoi discepoli.

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Tags:
don boscodon giovanni boscosalesianisan giovanni bosco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni