Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 20 Giugno |
Beata Vergine Maria Consolatrice
home iconFor Her
line break icon

12 vaccinazioni obbligatorie sono una scelta giusta? Le ragioni del sì

Didesign021/Shutterstock

Silvia Lucchetti - Aleteia - pubblicato il 09/06/17

Come mai molti genitori non hanno accolto positivamente il decreto vaccini?

«Ci sono dei gruppi di genitori contrari ai vaccini, ma la loro è una posizione del tutto irrazionale perché sappiamo bene quanto i vaccini siano efficaci e sicuri. Molti genitori ritengono che contrarre la malattia sia meglio che sottoporsi al vaccino, convinzione assurda perché vaccinarsi ha proprio lo scopo di evitare le complicazioni pericolose di queste malattie. Queste convinzioni irrazionali con cui oggi dobbiamo fare seriamente i conti vengono diffuse soprattutto tramite il web».




Leggi anche:
Report e il vaccino contro il Papilloma Virus: proviamo a fare un po’ di chiarezza

I genitori hanno perso fiducia nei medici e si fidano più di Google?

«In alcuni casi si fidano più di Google. Questo è un fenomeno molto pericoloso visto che c’è in ballo la salute, ma il problema riguarda tutto il mondo della comunicazione. Quando mi trovo ad incontrare genitori contrari alle vaccinazioni (e succede spesso), alla fine faccio loro un ragionamento in cui credo profondamente. Quando accade una disgrazia a un figlio è una cosa terribile sempre, ovviamente, ma diventa addirittura catastrofica se nostro figlio si ammala di una malattia che avremmo potuto facilmente prevenire, e si ammala gravemente, ad esempio di morbillo andando incontro ad un encefalite per cui rimane paralizzato. Io credo che la maggior parte di questo problema sia imputabile alla mancanza di comunicazione tra il medico e i genitori dei bambini in età vaccinale: se il dialogo manca o è deficitario, non può stabilirsi una vera fiducia nel pediatra e ciò comporta che queste convinzioni errate tendono a rafforzarsi».

Secondo lei quanti sono assolutamente contrari ai vaccini?

«La percentuale di persone contrarie ai vaccini è circa l’1 % della popolazione: essi sono assolutamente convinti di essere dalla parte della ragione. Invece la stragrande maggioranza di quelli che non vaccinano i loro figli sono persone “incerte”, che sono venute in contatto con qualche notizia “terroristica” veicolata nel web, o si sono ritrovati coinvolti in conversazioni con altri genitori contrari alla profilassi. Con questi genitori confusi, per convincerli dell’erroneità della loro posizione, è sufficiente l’impegno comunicativo del pediatra che ha in cura il loro figlio».

La pericolosità della situazione infettivologica che si è andata configurando negli ultimi anni nel nostro paese, per molti giustifica il carattere fortemente prescrittivo del decreto del Ministero della Sanità diventato ormai esecutivo. Riteniamo però, con un po’ di buon senso e non perché ricchi di sapienza scientifica, che la vera partita da giocare nell’immediato futuro non sia tanto quella di costringere ma di convincere.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
ospedale bambino gesusalutevaccini
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
6
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni