Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Luglio |
San Pietro Crisologo
home iconStorie
line break icon

Il prete anti-camorra: così donerei una morte dignitosa a Totò Riina

Totò Riina

Wikipedia

Alganews - pubblicato il 08/06/17

di don Maurizio Patriciello*

Se potessi chiederei il permesso di andare a servire Totò Riina in carcere. Come sacerdote e come infermiere. Non avrei difficoltà a lavargli i piedi come ha fatto papa Francesco con i detenuti di Paliano. Come fece Gesù con gli amici che lo avrebbero abbandonato e rinnegato.

Se potessi vorrei rimanergli accanto fino alla fine. Tenergli la mano in mano mentre esala l’ultimo respiro. Sì, proprio quella mano che tante volte ha ucciso. Gli chiederei di raccontarmi la sua storia, la sua vita, la vita stentata degli abitanti di Corleone degli anni della guerra. Vorrei scandagliare l’animo di questo mio fratello in umanità che ha terrorizzato Palermo, la Sicilia, l’Italia. Che mi ha fatto toccare con mano l’abisso fetido, buio, spaventoso in cui può sprofondare un uomo creato a immagine di Dio.

Wikipedia

Totò Riina mi ha insegnato molto. Nei mesi passati con i frati francescani a Corleone, quando ero alla ricerca della mia vocazione, lo immaginavo camminare per i vicoli stretti del paese o entrare, bambino, nella chiesa matrice. Mi ha insegnato che il bene occorre desiderarlo, volerlo, perseguirlo. Con caparbietà, volontà, fierezza. Convinti che fare il bene è sempre una vittoria. Che il bene è un seme da innaffiare, concimare, coltivare. Che al male non occorre dare confidenza alcuna. Anche quando ti inganna e si presenta con una parvenza di bontà. Che a tutto ci si può assuefare, anche alle cose più orripilanti. Che il pensiero, il ragionamento, la logica quando non sono imparziali, severi, rigorosi, possono esserti nemici. Vorrei ascoltare Riina per capire dove si è inceppato il suo vivere, dove si sono spenti i suoi sogni, da dove è sbucata tanta violenza sanguinaria.

  • 1
  • 2
Tags:
mafiatotò riina
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
7
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni