Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 04 Dicembre |
San Giovanni Damasceno
home iconArte e Viaggi
line break icon

L'Europa Orientale ha la sua Cappella Sistina

ROMANIA CHIESA VORONET

Shutterstock

Daniel R. Esparza - pubblicato il 08/06/17

Uno sguardo al monastero ortodosso di Voronet, in Romania

Il monastero della piccola città rumena di Voronet è forse il più conosciuto e il più bello dei cosiddetti “monasteri dipinti” di Ucraina, Romania e Moldavia.

Ma non è sempre stato così. Durante l’era del totalitarismo comunista, sia Voronet che altri monasteri dell’area rimasero quasi anonimi, se non appositamente mantenuti nel silenzio, sostenuti e mantenuti solo dalle mani di suore e monaci ortodossi locali. Oggi questi monaci e suore accolgono i visitatori che vengono ad ammirare i sublimi affreschi della “Cappella Sistina d’Oriente”, il grande monastero di Voronet, costruito nel 1488 in soli tre mesi e tre settimane.

Il monastero è ricoperto da affreschi, sia internamente che esternamente, che illustrano scene bibliche e riferimenti iconografici a temi religiosi, includendo persino i ritratti dei filosofi greci Platone e Aristotele come se appartenessero alle tradizioni cristiane teologiche e filosofiche.




Leggi anche:
13 chiese in legno dell’Europa orientale che vi lasceranno sbalorditi

Ma l’unicità di Voronet, che lo differenzia dalla pittura bizantina tradizionale e dagli suoi neutri sfondi dorati dietro i personaggi rappresentati, è un misterioso colore azzurro, che nel monastero è praticamente ovunque. Gli affreschi di Voronet sono infatti noti per questo intenso pigmento blu, conosciuto come “Blu Voronet”. La sua composizione resta oggi ancora un mistero, a oltre 500 anni dalla fondazione del monastero, ad eccezione dei monaci che con devozione mantengono vivi i colori della struttura.

Tags:
artechiesa ortodossa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MARIA DEL MAR
Rodrigo Houdin
È stata abbandonata in una discarica, ma ha c...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
CHARLES
Anna Ashkova
La preghiera del Beato Charles de Foucauld da...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni