Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

La Madonna che piange, l’ostia che sanguina, il manto che cambia colore… bisogna crederci?

Facebook Santa Teresita Parroquia de Paraná
Vírgen que lloró sangre en Paraná, Argentina
Condividi

Vari fatti inspiegabili stanno avvenendo in Argentina

Negli ultimi giorni in Argentina sono avvenuti vari fatti apparentemente “straordinari”, ampiamente amplificati su Whatsapp e sulle reti sociali. Si tratta di eventi relativi a comunità parrocchiali di varie diocesi del Paese.

Il più recente è avvenuto nella provincia di Entre Ríos, nella parrocchia di Santa Teresita a Paraná, il 17 maggio. Come ha reso noto l’agenzia AICA, mentre un gruppo pregava davanti al Santissimo e un altro del Rinnovamento Carismatico si trovava nel tempio sono apparse sul volto di un’immagine della Madonna Addolorata delle gocce di liquido che a prima vista sembrano lacrime di sangue.

Le autorità dell’arcivescovado di Paraná hanno già avviato un’indagine su quello che, come si legge in un comunicato, “è materialmente constatabile, è lì, è visibile”, ma “il frutto che darà sarà opera dello Spirito Santo in ciascuno”. “La Chiesa come madre ci consiglia di non trarne alcuna interpretazione”.

“Qualunque sia il risultato di questa indagine, dobbiamo utilizzare questo periodo per rinnovare la nostra fede e la nostra devozione alla nostra Santissima Madre come via che ci porta a Gesù Cristo e per aiutarci a commuoverci e a rispondere con sollecita carità fraterna alle lacrime che sgorgano dal cuore dei fratelli che soffrono nel corpo e nell’anima”, invitano a Paraná, assicurando che renderanno noti i risultati dell’indagine.

Sempre a Paraná, qualche mese fa, nella parrocchia di San Domenico Savio, i fedeli e il parroco hanno detto di aver visto delle lacrime negli occhi di un’immagine dell’Immacolata Concezione presente nella cappella dell’adorazione del Santissimo.

Il manto che cambia colore

Pochi giorni prima, in occasione del centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima, nella parrocchia di Nostra Signora di Fatima a Martínez, nella diocesi di San Isidro, Gran Buenos Aires, numerosi fedeli hanno percepito un cambio di colore nel manto della Vergine pellegrina che si trovava lì, da bianco a celeste e bianco, come i colori della bandiera argentina. Alcune persone sono riuscite a scattare una foto, diventata rapidamente virale sulle reti sociali. Qualcosa di simile era accaduto nella parrocchia di Nostra Signora di Fatima nel quartiere Juan de Vera di Corrientes nel novembre 2013.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.