Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Aleteia

Battesimo: perché non portare il bambino vestito di bianco da casa

© Shutterstock
Condividi

Per molti genitori il primo riflesso è portarlo con il vestito bianco prima del sacramento, ma è meglio di no

Credendo di far bene, molti genitori arrivano in chiesa il giorno del Battesimo con il bambino vestito tutto di bianco già da casa. È un peccato, perché la veste bianca ha un significato, e il momento di indossarla è subito dopo il rito dell’acqua.

La cerimonia del Battesimo, che segna l’ingresso nella grande famiglia dei cristiani, si sviluppa in quattro tempi, ciascuno corrispondente a un simbolo: l’acqua, il sacro crisma, la veste bianca e la luce.

Il bianco è il simbolo della purezza, dell’innocenza, e segna l’ingresso in una vita nuova, una vita da battezzato. È anche il colore della veste dei sacerdoti. A partire dal suo Battesimo, il bambino è invitato, nel corso di tutta la sua esistenza, a dare testimonianza della vita da figlio di Dio.

Quando mettere la veste bianca?

La veste bianca segna il passaggio a un nuovo stato, e non dev’essere indossata prima della cerimonia. Chi scrive propone che il bambino vada in chiesa vestito normalmente a festa. Perché non vestirlo di colori vivaci? Così il passaggio alla veste bianca sarà più visibile e significativo…

I genitori dovranno portare da casa un vestitino, una tunica o anche una semplice vestina bianca da mettere sopra quando lo indica la liturgia. In alcuni luoghi potrebbe essere uso che la parrocchia offra una veste bianca, ma in genere sono i genitori a doverla portare, come il cero.

E allora quale vestito bianco scegliere?

Il vestito bianco si mette durante la cerimonia. Può essere un vestito da Battesimo tradizionale, uno nuovo o un semplice gilet bianco. Non importa il tipo di indumento, basta che sia bianco.

In genere la madre, aiutata dalla madrina, veste il bambino al momento adatto durante la cerimonia, quindi è meglio che si tratti di cose pratiche, evitando i vestiti troppo complicati da indossare.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
battesimo
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni