Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 05 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconChiesa
line break icon

6 idee per coinvolgere i bambini in un Battesimo

© SilviaJansen / Getty

© SilviaJansen / Getty

Mathilde De Robien - pubblicato il 18/05/17

Cosa si può proporre loro per farli essere felici e composti durante la cerimonia?

Avete in programma un Battesimo? Perché non far sì che anche gli altri bambini partecipino alla celebrazione? Permetterebbe loro di condividere il significato del Battesimo e i suoi simboli e di stare tranquilli per la durata della cerimonia.

Non importa se sono i genitori, i nonni, gli zii del futuro battezzato o qualsiasi altra persona a incaricarsi di presentare questa proposta. Ecco qualche idea per far sì che i bambini crescano in fede e sapienza.

Per i disegnatori in erba: appendere i loro disegni a un pannello

Questa presuppone una preparazione anticipata, visto che qualche giorno prima del Battesimo bisogna chiedere ai bambini di fare un disegno che rappresenti cosa significa il Battesimo per loro.

Il giorno della celebrazione, in un momento che si concorderà con il sacerdote, i bambini consegneranno i propri disegni e li appenderanno a un grande pannello. Fratelli, sorelle, cugini, cugine… saranno tutti orgogliosi di aver partecipato all’elaborazione di un ricordo così creativo del Battesimo.




Leggi anche:
11 suggerimenti per andare a Messa con bambini da 0 a 5 anni

Per i tradizionali: distribuire candele

Dopo la consegna dell’abito bianco al battezzato, il sacerdote accende il cero pasquale, simbolo della fede cristiana, e lo consegna ai genitori, padrino e madrina, ricordando che il loro dovere è tenere accesa quella fiamma.

È una buona occasione per consegnare a ogni bambino presente una piccola candela che gli ricordi il suo Battesimo e la gioia di essere un figlio di Dio.

Per i nostalgici: portare la propria candela battesimale

Un gesto ancor più simbolico è chiedere ai bambini di portare la candela accesa il giorno del loro Battesimo per accenderla di nuovo con il cero pasquale, che rappresenta la luce di Cristo risorto.

Per i privilegiati: aiutare nei preparativi

Preparare le scatole di confetti, attaccare le etichette e le decorazioni, preparare la tavola per gli invitati, scrivere il nome dei bambini e la data del Battesimo sui biglietti che si consegnano agli invitati come ricordo… Piccoli preparativi a cui i bambini possono partecipare con gioia e solennità.

Anche i più piccoli possono partecipare alle varie fasi del Battesimo. D’accordo con il sacerdote, al momento di accogliere il futuro battezzato i piccoli possono tracciare il segno della croce sulla fronte del bambino, come i genitori, il padrino e la madrina.

Prima del Battesimo un bambino può versare l’acqua, simbolo di purificazione e di rinascita, nel fonte battesimale. Poi i bambini possono essere chiamati in prima fila davanti al fonte.

Dopo il Battesimo, il sacerdote può far odorare loro il Sacro Crisma, olio profumato benedetto, segno indelebile di Cristo sul neobattezzato.




Leggi anche:
5 trucchi per sopravvivere alla Messa con i tuoi bambini

Per i più grandi: leggere la Parola e aiutare il sacerdote

Al momento della Liturgia della Parola, un bambino abbastanza grande può leggere una lettura o le intenzioni di preghiera.

Un altro può aiutare il sacerdote durante la cerimonia, previa autorizzazione, avvicinandogli ad esempio al momento giusto la Bibbia all’ambone o il Sacro Crisma.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
bambinibattesimo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni