Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 29 Novembre |
Santa Caterina Labouré
home iconFor Her
line break icon

Guida per la cura della pelle e dei capelli per le future spose

Shutterstock

Olga Sikorska - pubblicato il 05/05/17

Come prepararsi per avere una carnagione radiosa il grande giorno, evitare problemi di bellezza e risplendere – dentro e fuori

I preparativi di un matrimonio richiedono molto lavoro. Le coppie cercano la location perfetta, scelgono un menu, lavorano alla lista degli invitati, progettano la luna di miele… Spesso l’organizzazione di un matrimonio inizia un anno e mezzo prima del grande giorno. Non permettete che la cura della vostra pelle si perda in mezzo al volume delle cose da fare, perché anche una sposa brillante dovrebbe essere un punto importante della lista, no?

Il vostro trucco può essere impeccabile, ovviamente, ma ciò non garantisce una pelle ben nutrita e riposata (che fa più effetto di qualsiasi fondotinta si possa comprare). Dall’altro lato, non vorrete spendere più di un anno ossessionandovi per ogni piccola lentiggine o macchia – avete cose più importanti di cui preoccuparvi. E allora come trovare una giusta via di mezzo?

Per aiutarvi a coccolare il vostro incarnato senza sovraccaricare il vostro programma, abbiamo ideato una guida per la cura della pelle che spiega in modo dettagliato come evitare errori comuni (dite di no ai lettini abbronzanti!) e ottenere i risultati migliori.

Due mesi prima del matrimonio

Il processo di rigenerazione della pelle dura 28 giorni, e quindi se volete ottenere l’effetto più brillante possibile iniziate quanto prima.




Leggi anche:
Le 7 cose da non fare al tuo matrimonio

COSA FARE
• Iniziate a bere regolarmente almeno otto bicchieri d’acqua al giorno. Un corpo ben idratato dà come risultato una pelle ben idratata.
• Eliminate i cibi processati chimicamente dalla vostra dieta e mangiate molte verdure. Cambiare le vostre abitudini alimentari ha un impatto senza pari sul miglioramento della vostra carnagione.
• Prendete un appuntamento con un estetista e chiedete aiuto per scegliere un buon regime di cura della pelle adatto al vostro incarnato.
• Se pensate di cambiare il colore dei vostri capelli, iniziate ora con una prova, o cambiando gradualmente le sfumature fino a raggiungere l’obiettivo. Questo elimina il rischio di essere troppo bionde o la sfumatura sbagliata di rosso la settimana del vostro matrimonio, con poco tempo per rimediare.
• Volete risplendere come se foste baciate dal sole? È il momento di sperimentare qualsiasi soluzione relativa all’abbronzatura per essere sicure di raggiungere la tonalità desiderata.

COSA EVITARE
• Non optate per trattamenti drastici, Botox o una visita da un chirurgo plastico. Non farebbero altro che provocarvi ulteriore stress, perché non potete prevedere accuratamente il risultato dei trattamenti, e non riuscirete a rimediare a eventuali pasticci, neanche in due mesi.
• Fumare sigarette e bere alcool. La maggior parte della gente sa che le sigarette non fanno un favore a unghie, capelli e denti (oltre a tutti gli altri problemi che provocano), ma molte spose dimenticano che bere alcool regolarmente può anche disidratare la pelle. E allora basta con i drink del weekend giusto per qualche mese. Vedrete i benefici per il vostro incarnato, ma probabilmente anche sul vostro giro vita.
• Aspettare fino all’ultimo momento per testare qualsiasi trucco per il giorno del matrimonio. Prenotate la prova due mesi prima e scattate delle fotografie per poter riflettere sul look e decidere se vi piace ancora un mese dopo.




Leggi anche:
Perché consiglio di sposare un uomo “noioso”

Una settimana prima del matrimonio

Il grande giorno si avvicina! Ecco come assicurarvi che la vostra pelle resti brillante e la vostra mente non esploda:

COSA FARE
• Favorite il vostro regime di bellezza con bagni rilassanti e maschere idratanti per assicurarvi che la vostra pelle sia rilassata.
• Iniziate ogni mattina la giornata con i vostri esercizi preferiti, stretching o fitness. Gli esercizi fisici migliorano la circolazione sanguigna e aiutano a mantenere la pace mentale e a sentirsi sani e concentrati.
• Se pensate di usare l’henné per sottolineare ciglia o sopracciglia, una settimana prima è il momento perfetto. Non dovete farlo ad esempio due giorni prima del matrimonio, perché l’effetto immediato sarebbe troppo forte.
• Se volete liberarvi dei peli superflui sul volto o sul corpo, dovreste prendere un appuntamento per una settimana prima. Questo darà alla vostra pelle il tempo di “calmarsi” o di guarire qualsiasi irritazione possa verificarsi.

COSA EVITARE
• Decisioni impulsive, soprattutto per quanto riguarda la bellezza. Ciò vuol dire qualsiasi cosa dal cambio del colore dei capelli a una manicure con gel se non l’avete mai provata. Se non vi piace il risultato aggiungerete stress alla settimana del vostro matrimonio.
• Esagerare all’addio al nubilato. Se sarà 7-10 giorni prima del matrimonio, ricordatevi che la mancanza di sonno, l’alcool eccessivo e troppi strapazzi fisici possono provocare le occhiaie, pelle disidratata e tutti gli altri inconvenienti che non vorreste avere la settimana del vostro matirmonio.
• L’uso di prodotti per la pelle non testati, per un’unica ragione molto semplice: possono provocare reazioni allergiche.

Il giorno del matrimonio

Il giorno che aspettavate tanto è finalmente arrivato! Seguite il programma e ricordatevi di respirare.




Leggi anche:
L’abitudine quotidiana che può uccidere lentamente il vostro matrimonio

COSA FARE
• Usate una maschera rivitalizzante (una che avete già testato) prima di truccarvi. Se la vostra pelle tende a diventare secca, ricorrete a una leggera applicazione di idratante non profumato la mattina presto, almeno un’ora prima di iniziare a truccarvi.
• La maggior parte dei team di trucco e acconciatura professionali vi consiglierà di prendere appuntamento la mattina presto per un matrimonio pomeridiano, ma se vi lasciano scegliere l’ora non riducetevi all’ultimo momento. Trucco e acconciatura richiedono sempre più di quanto pensate.
• Fate attenzione a non permettere che le piccole cose vi stressino, e chiedete agli altri di gestire tutte le cose che potete delegare.

COSA EVITARE
• Fare cambiamenti dell’ultimo minuto al vostro piano di trucco. È sempre meglio attenervi a quello che avete programmato per settimane.




Leggi anche:
I 10 “No” del fidanzamento per un buon matrimonio

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
bellezzacapellicura del corpomatrimoniosposatrucco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
MEDALLA MILAGROSA
Corazones.org
Pregate oggi la Madonna della Medaglia Miraco...
FIRST CENTURY HOUSE AT THE SISTERS OF NAZARETH SITE
John Burger
Archeologo britannico pensa di aver trovato l...
Giovanni Marcotullio
“Kyrie eleison” e non “Signore, pietà”
Jesús V. Picón
Sacerdote con un cancro terminale: perde gli ...
CHRISTMAS MASS
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale anticipata: dopo il governo, ...
Pape François audience
Gelsomino Del Guercio
"Benedizione Urbi et Orbi del Papa". Attenti,...
Amy Brooks
5 ragioni per cui indosso la Medaglia Miracol...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni