Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 05 Agosto |
Sant'Oswaldo di Northumbria
home iconFor Her
line break icon

Spiegare alle figlie come si diventa donne. Come si fa?

Pixabay.com/Public Domain

Paola Belletti - Aleteia - pubblicato il 11/04/17

Scorgo negli sguardi delle mamme e nelle battute che a volte si susseguono per mascherare o stornare dolori (il papà che non se n’è andato o il matrimonio che tanto desiderano che non arriva) una sottile nostalgia. Ed il rammarico, credo, per non avere percorso anche loro, noi, da fanciulle, questo sentiero misterioso e bello, accompagnate da qualcuno che ci dicesse, subito, già allora, e con le parole giuste, misurate eppure schiette, che potenza c’era nei nostri corpi femminili e nel loro significato. Che ci consegnasse allora l’armatura adatta a proteggere le nostre dimore..

Il percorso prosegue tranquillo, giocoso e partecipato. Anche dalla mia bambina. Francesca sa come prenderla. Quando mia figlia incontra questi adulti così intelligenti e delicati fiorisce. Nasce immediata una complicità, una stima. Un riconoscersi, adulto e fanciulla, nella propria personalità, in una timidezza superata, da vincere, oppure da accoglier.

Quando succede questo, allora è il mio cuore che di nuovo si fa nido! Che gioia potente avere permesso a mia figlia di venire al mondo. Di abitarlo e camminarci sopra col suo proprio passo. Inimitabile e irrinunciabile. Sì, perché quanto sarebbe più povero il mondo senza di lei!

Sto divagando. E mi sto pure commuovendo troppo, al punto che vedo le lettere tutte tremolanti e sfocate, mentre le infilo una dietro l’altra con il desiderio di trasmettervi la bellezza di quel che ho vissuto. Torniamo a noi e al primo dei due incontri di questo percorso Il Corpo racconta. A no, scusate. È ora della pausa merenda! Il salame da queste parti è buonissimo, constatiamo insieme mia figlia ed io. Quando saremo tornate a casa, lei, la più grande sarà ancora più grande davanti alle sue sorelle. E loro saranno un poco gelose e insieme golose di vivere a loro volta questo appuntamento così speciale, loro sole con la loro mamma. Lei non mancherà di sventolare sotto i loro nasi il quadernone con le pagine realizzate durante il laboratorio, accennando a qualche breve commento.

«Ora basta, sorelle, perché tanto così non potete capire. Dovete farlo anche voi, quando sarà il vostro turno». Infine, rivolgendosi a me: «Questo quaderno è mio e lo terrò sulla mensola alta della libreria. Per evitare che ci giochino e lo rovinino». Ha ragione, va tenuto in alto.

  • 1
  • 2
Tags:
femminilitàmetodi naturali fertilita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
DEVIL, 2020, ADVERTISING
Gelsomino Del Guercio
Il potere malefico degli angeli cattivi: fin dove può arrivare il...
4
BISHOP BARRON
Francisco Vêneto
Il vescovo Barron mette in guardia sull’ideologia del testo...
5
CARLO ACUTIS
Violeta Tejera
La prima vetrata che ritrae Carlo Acutis in jeans e scarpe da gin...
6
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
7
DOCTOR
Vanderlei de Lima
La sofferenza è una punizione di Dio?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni