Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 27 Novembre |
Beata Vergine della Medaglia Miracolosa
home iconChiesa
line break icon

5 santi patroni che ogni studente deve conoscere!

Catholic Link - pubblicato il 11/04/17

Hai mai avuto bisogno di aiuto nei tuoi studi?

Molti studenti vivono momenti in cui la motivazione viene meno e lo studio è pieno di stress. La Chiesa ha riconosciuto come santi alcune persone, affermando con sicurezza che si trovino in Cielo e che possano intercedere in nostro favore davanti a Dio. E ci sono molti santi ideali per gli studenti.

Oggi vogliamo menzionare cinque santi patroni degli studenti, in modo che possiate conoscerli e chiedere il loro aiuto e la loro intercessione.

Se sei uno studente, ci auguriamo che questo ti sia di aiuto; e se non lo sei, non dimenticarti di condividere l’articolo con qualsiasi studente stressato tu conosca!

I SANTI PATRONI DEGLI STUDENTI

Ogni anno, centinaia di milioni di studenti in tutto il mondo affrontano esami nella speranza di superarli, per ottenere certificati e attestati che possano incrementare significativamente le loro possibilità di ottenere un lavoro molto specializzato.

Ovviamente, studiare duramente non è privo di pesi, stress e avversità.

Probabilmente, nei momenti difficili, gli studenti potrebbero trovare conforto nel sapere che ci sono tanti santi patroni che vegliano su di loro.

1. Sant’Orsola (IV-V secolo)

Public Domain

La storia di Sant’Orsola è collegata ad una legenda basata, probabilmente ad un’iscrizione del quinto secolo che si trova nella Chiesa di Sant’Orsola a Colonia. La leggenda narra che lei ed 11 (o 11mila) vergini furono martirizzata a Colonia dagli Unni, ma ci sono molte incongruenze riguardo a ciò che è accaduto realmente.

Ciò che è importante sapere è che lei è la patrona delle Orsoline, l’ordine religioso che Sant’Orsola ha fondato per l’istruzione delle donne cattoliche.




Leggi anche:
11mila vergini assassinate? Sant’Orsola, i traduttori e gli enigmi della storia

2. Sant’Alberto il Grande (circa 1200-1280)

wiki

Nacque in Germania, dove diventò uno dei più famosi filosofi, teologi ed educatori (insegnò per molti anni a Colonia).

Era un frate domenicano, nonché vescovo di Regensburg.

È anche conosciuto come “Magno” ed è uno dei 36 Dottori della Chiesa. Uno dei suoi allievi fu San Tommaso d’Aquino, un altro santo patrono degli studenti.




Leggi anche:
9 santi che sono stati dei “supereroi” a tutti gli effetti

3. San Tommaso d’Aquino (1225-1274)

© Public Domain

È uno dei 36 Dottori della Chiesa. Importantissimo filosofo e teologo, fu esponente della Scolastica.

Insegnò a Parigi e in Italia, e i suoi scritti sono ancora oggi studiati da tantissime persone in tutto il mondo. Ha anche scritto delle famose preghiere per gli studenti.




Leggi anche:
I consigli di San Tommaso a uno studente per avere una buona cultura

4. San Giuseppe Calasanzio (1557-1648)

Nato a Peralta de Calasanz in Aragona, fu un sacerdote cattolico spagnolo.

L’importanza di questo santo è connessa al suo ruolo nell’istruzione: fondò una scuola gratuita per i bambini meno abbienti e fu educatore per i figli dei poveri.

Poi furono aperte altre scuole, e nel 1621 la comunità fu riconosciuta come “piaristi”, un ordine religioso.




Leggi anche:
Cosa ha fatto la Chiesa cattolica per i poveri?

5. San Giuseppe da Copertino (1603-1663)

© Public Domain

Nato a Copertino (Lecce), a 17 anni decise di entrare nell’ordine dei francescani, ma fu rifiutato a causa della sua scarsa istruzione.

Iniziò dunque a studiare duramente e, nonostante le molte difficoltà, riuscì a superare i suoi esami e divenne sacerdote a 25 anni.

Per questa ragione è considerato santo patrono degli studenti. Nella sua vita ha avuto frequenti visioni ed estasi, ed è anche chiamato “patrono dei voli” a causa delle sue levitazioni.




Leggi anche:
3 santi che probabilmente hanno avuto difficoltà di apprendimento

“Preghiera dello studente” – San Tommaso

Ineffabile Creatore, dai tesori della tua sapienza traesti le tre gerarchie degli Angeli e in ordine mirabile le collocasti nel cielo e con splendida armonia disponesti le parti dell’universo.

Tu sei la vera sorgente della luce e della sapienza e il Principio dal quale tutto dipende; degnati di infondere nella mia oscura intelligenza un raggio del tuo splendore che allontani da me le tenebre del peccato e dell’ignoranza.

Tu che sciogli e fai parlare la lingua dei bimbi, ingentilisci la mia parola e da’ alle mie labbra la grazia della tua benedizione.

Dammi acutezza per intendere, capacità per ritenere,misura e facilità d’imparare, penetrazione di ciò che leggo, grazia di parola.

Dammi forza per incominciare bene il mio studio; guidami lungo il corso della mia fatica; dammi felice compimento.

Tu che sei vero Dio e vero uomo, Gesù mio Salvatore, che vivi e regni per sempre.

Amen.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE

[Traduzione dall’inglese a cura di Valerio Evangelista]

Tags:
san giuseppe da copertinosan tommaso d'aquinostudentistudio
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
ILARIA ORLANDO,
Silvia Lucchetti
Iaia: il dono di essere nata e morta lo stess...
Matrimonio cristiano
Karolina Kόzka ha preferito la morte alla vio...
NATALE, IENE, COVID
Annalisa Teggi
Natale, il suo canto di gratitudine commuove ...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Aleteia
Foto incredibili di santa Teresa di Lisieux s...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni