Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 30 Novembre |
San Francesco Antonio Fasani
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

L’hip-hop di questo seminarista bilingue starebbe benissimo anche in chiesa

Communion - pubblicato il 07/04/17

I testi di Communion, conosciuto anche come Alvaro Vega, sono davvero ben fatti. I versi sono ragionati e lui canta velocemente senza sacrificare la dizione. Sembra proprio divertirsi molto, con le rime.

I believe in Jesus who frees us from all diseases, (Credo in Gesù, che ci libera da tutte le malattie)The One who came to teach us the love thy neighbor thesis (Colui che è venuto a insegnarci il principio di amare il prossimo)

“I Believe” non tenta di strafare.

L’arrangiamento è semplice, con un pianoforte, un sintetizzatore e una batteria. Il pezzo potrebbe benissimo venire suonato durante una funzione. È la canzone ideale per un artista che è sta per diventare prete. Communion offre il suo talento a Dio, usando il dono della musica per evangelizzare le comunità giovanili di Miami e di Weston, con un sound hip-hop che raggiunge molte persone.

E per aumentare il suo potenziale pubblico, Vega ha prodotto questa canzone anche in spagnolo.

J-P Mauro

Segui “Cecilia” – la pagina musicale di Aleteia – su Facebook!

Tags:
CeciliaHip-Hop
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni