Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Ascoltate “Lost at Sea” di Marie Miller… e non riuscirete a togliervela dalla testa

Condividi
Marie Miller è tornata con il nuovo album Letterbox. La terza traccia, “Lost at Sea”, ci è rimasta in testa. Un arrangiamento intimistico: un quartetto di chitarra, violoncello, contrabbasso e Miller sul bouzouki, uno strumento greco che ricorda un mandolino, ma dal suono un po’ più profondo.

Con la robusta voce che contraddistingue Miller, questa canzone d’amore si chiede se perdersi in una relazione porti ad essere disorientati. Un hook accattivante ed orecchiabile, e il fatto che è circondata dai suoi talentuosi amici non fa che rendere ancora più intimistico il tutto.

Segui “Cecilia” – la pagina musicale di Aleteia – su Facebook!

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni