Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 28 Novembre |
Santa Caterina Labouré
Aleteia logo
Spiritualità
separateurCreated with Sketch.

Il giorno in cui il Bambino Gesù scese a giocare con i bambini

Stained glass depicting the Virgin Mary holding baby Jesus © CURAphotography / Shutterstock.com – it

© CURAphotography / Shutterstock

AASCJ - pubblicato il 06/03/17

Un bellissimo racconto su fede e Comunione

In un’antica abbazia della Spagna, anni fa accadde questo fatto.

Alcuni bambini davvero buoni andavano spesso a giocare nel giardino del convento dei religiosi, nel quale si ergeva una statua della Madonna che teneva tra le braccia un bambino bellissimo.

I bambini, a una certa ora, facevano merenda.

Una volta, ottenute dai sacerdoti le prime ciliegie dell’anno, ebbero l’idea di condividerle con il Bambino che la Madonna teneva in braccio.

Presero un pugno di ciliegie e offrendole a Gesù gli dissero:

“Gesù, guarda come sono belle! Scendi e vieni a mangiarle con noi!”

Quell’invito sincero, fatto col cuore, fu tanto gradito a Gesù che accettò subito, e volando lievemente scese tra loro per mangiare le ciliegie e giocare in allegria.

La scena si ripeté per molti giorni. Alla fine, visto che i sacerdoti avevano notato e commetato il fatto estremamente stupiti, Gesù interruppe i suoi voli, non senza prima promettere ai bambini che li avrebbe scelti per mangiare ciliegie in Paradiso.

Invidiate quei bambini spagnoli?

Sappiate che la vostra sorte è mille volte più bella!

All’epoca non era abitudine ricevere spesso la Comunione, e quei bambini, poverini, forse potevano ricevere Gesù solo una volta all’anno, a Pasqua.

Ora, però, che Gesù e il papa hanno parlato e la Chiesa ha approvato, potete far scendere anche ogni giorno Gesù da dove si trova e averlo sempre con voi attraverso la Comunione frequente.

Niente invidia, quindi, ma buona volontà e un grande amore!

Fonte: “Vamos crianças, vamos a Jesus” – Padre Luís Chiavarino

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
gesù cristo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni