Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconvaticano notizie
line break icon

“Almeno credo”: ragazzi cattolici, musulmani ed ebrei a confronto

Vatican Insider - pubblicato il 06/03/17

Dieci anni fa un gruppo di bambini cattolici, ebrei e musulmani raccontava il proprio Dio in un documentario di Gualtiero Peirce intitolato “Primo giorno di Dio”. A emergere fu la constatazione che, nonostante la diversità di luoghi, abiti e rituali, i piccoli chiedono a Dio le stesse cose e ricevono le stesse risposte. Cosa sono diventati oggi quei bambini? E, da adolescenti, come vivono il rapporto con la religione? Nasce così “Almeno credo”, il documentario, sempre a cura di Peirce, che TV2000 trasmette giovedì 9 marzo alle 21.05.  

In una decade il mondo cambia, è un altro. Attorno e nel nome delle religioni sono successe tante cose, alcune orribili e inaspettate. Quegli ex-bambini sono diventati ragazzi inquieti e problematici. Il docufilm li rimette a confronto e li interroga provando a capire come vive il giovane ebreo in un contesto diventato più ostile e violento, se la ragazza cattolica si è mai sentita minacciata, cosa sogna di fare la musulmana che da piccola cantava “Buonanotte fiorellino”

L’opera verrà presentata in anteprima domani martedì 7 marzo, alle 10.30, alla Filmoteca vaticana, da: monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione; monsignor Marco Gnavi, incaricato dell’Ufficio ecumenismo del Vicariato di Roma; Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma; Sami Salem, imam della Moschea della Magliana, e da Paolo Ruffini, direttore di TV2000. Sarà presente il regista Gualtiero Peirce.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni