Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

“Almeno credo”: ragazzi cattolici, musulmani ed ebrei a confronto

Condividi

Dieci anni fa un gruppo di bambini cattolici, ebrei e musulmani raccontava il proprio Dio in un documentario di Gualtiero Peirce intitolato “Primo giorno di Dio”. A emergere fu la constatazione che, nonostante la diversità di luoghi, abiti e rituali, i piccoli chiedono a Dio le stesse cose e ricevono le stesse risposte. Cosa sono diventati oggi quei bambini? E, da adolescenti, come vivono il rapporto con la religione? Nasce così “Almeno credo”, il documentario, sempre a cura di Peirce, che TV2000 trasmette giovedì 9 marzo alle 21.05.  

In una decade il mondo cambia, è un altro. Attorno e nel nome delle religioni sono successe tante cose, alcune orribili e inaspettate. Quegli ex-bambini sono diventati ragazzi inquieti e problematici. Il docufilm li rimette a confronto e li interroga provando a capire come vive il giovane ebreo in un contesto diventato più ostile e violento, se la ragazza cattolica si è mai sentita minacciata, cosa sogna di fare la musulmana che da piccola cantava “Buonanotte fiorellino”

L’opera verrà presentata in anteprima domani martedì 7 marzo, alle 10.30, alla Filmoteca vaticana, da: monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione; monsignor Marco Gnavi, incaricato dell’Ufficio ecumenismo del Vicariato di Roma; Ruth Dureghello, presidente della Comunità ebraica di Roma; Sami Salem, imam della Moschea della Magliana, e da Paolo Ruffini, direttore di TV2000. Sarà presente il regista Gualtiero Peirce.
 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.