Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 27 Gennaio |
Santi Timoteo e Tito
home iconSpiritualità
line break icon

Quand'è il Mercoledì delle Ceneri?

© Antoine Mekary / Aleteia

Philip Kosloski - pubblicato il 27/02/17

Tutto quello che dovete sapere su perché osserviamo il primo giorno di Quaresima proprio quel giorno

Il Mercoledì delle Ceneri, il primo giorno del periodo penitenziale della Quaresima nella Chiesa cattolica, cade sempre 46 giorni prima della Domenica di Pasqua. È una festa “mobile”, a cui viene assegnata una data sul calendario solo dopo il calcolo della data della Domenica di Pasqua.

Come viene calcolata questa data? Sono felice che me lo chiediate.

In base alle norme stabilite dal Concilio di Nicea (anno 325) e in seguito adottate per il cristianesimo occidentale al Sinodo di Whitby, la Domenica di Pasqua cade ogni anno la prima domenica che segue la prima luna piena dopo l’equinozio di primavera.

Quest’anno l’equinozio di primavera cade lunedì 20 marzo, e la prima luna piena successiva è martedì 11 aprile. La Domenica di Pasqua si celebra quindi quest’anno il 16 aprile. Se volete sapere la data del Mercoledì delle Ceneri, contate 46 giorni prima e otterrete il 1° marzo.

Ma perché proprio 46? Pensavo che la Quaresima indicasse il periodo dei “40” giorni nel deserto…

Le sei domenica della Quaresima non sono considerate parte del “digiuno quaresimale” ufficiale (ogni domenica è un ricordo speciale della resurrezione di Cristo), per cui se sottraete 6 a 46 ottenete i famosi 40 giorni della Quaresima.

Ecco perché quest’anno il Mercoledì delle Ceneri cade il 1° marzo.

[Traduzione dall’inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
mercoledi delle ceneri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
4
Claudia Koll Vieni da me Rai1
Silvia Lucchetti
Claudia Koll: ho pregato tanto per mio figlio malato e ho ricevut...
5
WOMAN,OUTSIDE,BORED
Gelsomino Del Guercio
Soffri di accidia? Scoprilo e segui i rimedi di un monaco del IV ...
6
Silvia Lucchetti
A 18 anni, sola in ospedale: il pianto di un neonato mi ha ridato...
7
Perdonare
Bret Thoman, OFS
I 4 passi del perdono secondo un esorcista
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni