Aleteia
sabato 24 Ottobre |
Sant'Antonio Maria Claret
vaticano notizie

C'era una volta la Provvidenza

Vatican Insider - pubblicato il 25/02/17

26 febbraio 2017 – Domenica ottava del tempo ordinario, Anno A

Vangelo secondo Matteo 6,24-34

In quel tempo Gesù disse ai suoi discepoli:  

«Nessuno può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza. 

Perciò io vi dico: non preoccupatevi per la vostra vita, di quello che mangerete o berrete, né per il vostro corpo, di quello che indosserete; la vita non vale forse più del cibo e il corpo più del vestito?  

Guardate gli uccelli del cielo: non séminano e non mietono, né raccolgono nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non valete forse più di loro? E chi di voi, per quanto si preoccupi, può allungare anche di poco la propria vita?  

E per il vestito, perché vi preoccupate? Osservate come crescono i gigli del campo: non faticano e non filano. Eppure io vi dico che neanche Salomone, con tutta la sua gloria, vestiva come uno di loro. Ora, se Dio veste così l’erba del campo, che oggi c’è e domani si getta nel forno, non farà molto di più per voi, gente di poca fede?  

Non preoccupatevi dunque dicendo: “Che cosa mangeremo? Che cosa berremo? Che cosa indosseremo?”. Di tutte queste cose vanno in cerca i pagani. Il Padre vostro celeste, infatti, sa che ne avete bisogno.  

Cercate invece, anzitutto, il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta.  

Non preoccupatevi dunque del domani, perché il domani si preoccuperà di se stesso. A ciascun giorno basta la sua pena». 

C’ERA UNA VOLTA LA PROVVIDENZA

Camminando tra la gente sulla strada del mercato, si sentono rimbalzare da destra e sinistra spezzoni di discorsi. Si commenta la merce esposta, il mangiare e il bere, le ricette e i pranzi, le questioni di salute, i progetti dei viaggi, i problemi dei figli. Le persone si danno un bel da fare a organizzare la vita, abilissime a scovare problemi in ogni direzione. 

Come fare a tenere in mano tutto? Una volta c’era la Provvidenza: quella certa fiducia in Dio, Creatore del cielo e della terra e conduttore delle varie circostanze della vita, che metteva pace al cuore. Alla fine della strada e forse anche nel mezzo del cammin della vita, ci doveva pensare Lui e sicuramente ci stava già pensando, come Padre buono e amorevole. Adesso dobbiamo pensare a tutto noi.  

Anzi, ci pensano o ci dovrebbero pensare lo Stato, la medicina, la scienza, gli psicologi, forse gli economisti e anche gli avvocati. Al Buon Dio non resta più nulla da fare, se non sorprenderci con i nuovi pianeti che da non so quanti anni luce aspettavano di venire scoperti. 

E se al Buon Dio Gli dessimo un po’ più da fare? 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Gelsomino Del Guercio
6 frasi di Papa Francesco sulle persone omose...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa su coppie gay: serve una "legge di co...
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni