Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Palermo, un frate psicologo nuovo vescovo ausiliare

Condividi

È un cappuccino di 69 anni, laureato in psicologia clinica con esperienza di psicoterapeuta e, poi, di provinciale, il nuovo vescovo ausiliare di Palermo, nominato oggi da Papa Francesco che gli ha assegnato la sede titolare di Butrinto. Si tratta di padre Giovanni Salonia, finora responsabile della Formazione Permanente per la Provincia Cappuccina di Siracusa, noto in diocesi sia per la sua opera di formazione come docente nella Facoltà Teologica di Sicilia e presso la Lumsa, sia come direttore del Consultorio familiare “Oasi Cana” di Palermo. Il presule è stato anche superiore e maestro dei post-novizi a Modica dal 2001 al 2007, dove ha conosciuto l’allora parroco Corrado Lorefice, oggi arcivescovo di Palermo, del quale diventa da oggi anche vicario generale a norma del diritto canonico.  

Nato a Ragusa il 27 luglio 1947, Salonia è entrato nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini della Provincia di Siracusa nel 1962, ha compiuto gli studi negli Istituti interni dei Frati Minori Cappuccini ed è stato ordinato sacerdote il 3 luglio 1971. Ha conseguito la licenza in teologia, con indirizzo in spiritualità, presso l’allora Pontificio Ateneo Antonianum di Roma; la licenza in scienze dell’educazione presso l’allora Pontificio Ateneo Salesiano; la specializzazione in psicoterapia della Gestalt presso il Gestalt Training Center di San Diego in California. All’interno del suo Ordine è stato direttore degli studenti cappuccini a Ragusa, definitore provinciale, vicario provinciale, ministro provinciale, superiore e maestro dei post-novizi a Modica e di nuovo ministro provinciale.  

Diverse e numerose le attività svolte nel settore della formazione e della comunicazione della vita religiosa: docente di consulenza pastorale in vari seminari; docente di psicologia e di pastoral counseling nella Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia; condirettore della Scuola postuniversitaria di specializzazione in psicoterapia della Gestalt Human Center Communication Italy, docente incaricato nella Pontificia Università Antonianum.  

Padre Salonia ha anche collaborato al corso di diploma di pastorale familiare presso la Pontificia Università Gregoriana; è stato poi docente nell’Istituto Teologico San Paolo di Catania; docente di psicologia sociale alla Lumsa di Palermo; direttore del Consultorio familiare «Oasi Cana» di Palermo; direttore della rivista internazionale on-line Gtk; direttore dei master universitari di secondo livello in pastoral counseling. Al suo attivo ha diverse pubblicazioni su formazione e psicoterapia.  

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni