Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il Papa visita l’Università Roma Tre il 17 febbraio

Condividi

Il prossimo venerdì 17 febbraio Papa Francesco visiterà l’Università Roma Tre. La visita – si legge in una nota della Sala Stampa vaticana – durerà due ore, dalle 10 alle 12, e si svolgerà presso l’Aula Magna del Rettorato, in via Ostiense 159, a pochi passi dalla Basilica di San Paolo fuori le mura. L’appuntamento era stato anticipato lo scorso dicembre dal rettore Mario Panizza, durante la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico 2016-2017. 

Sarà la prima visita che Papa Bergoglio compie in un’università statale italiana. Ma non sarà la prima visita di un Papa a Roma Tre. Già il 31 gennaio 2002, Giovanni Paolo II aveva varcato la soglia dell’Università, in occasione dell’inaugurazione del decimo anno accademico. 

In quell’occasione, Wojtyla ricordò a tutti gli studenti e il corpo docenti il  «compito essenziale» di ogni Università e cioè di «essere palestra nella ricerca della verità: dalle più semplici verità, come quelle sugli elementi materiali e sugli esseri viventi; a verità più articolate, come quelle sulle leggi della conoscenza, del vivere associato, dell’uso delle scienze; a verità, infine, più profonde, come quelle sul senso dell’agire umano e sui valori che animano l’attività individuale e comunitaria».  

«L’umanità – disse il Papa polacco – ha bisogno di cattedre di verità e se l’Università è una fucina del sapere, quanti vi operano non possono che avere come bussola del proprio agire l’onestà intellettuale, grazie alla quale è possibile sceverare il falso dal vero, la parte dall’intero, lo strumento dal fine».  

Fondata nel 1992, Roma Tre comprende le Facoltà di Architettura, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Lettere e filosofia, Scienza della Formazione, Scienze matematiche, fisiche e naturali, Scienze politiche. Attualmente è frequentata oggi da circa 40mila studenti. 

 
L’evento verrà trasmesso in diretta televisiva dal Centro Televisivo Vaticano e in streaming ad un link del sito dell’Università.
 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni