Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 03 Dicembre |
Blanca de Castilla
home iconvaticano notizie
line break icon

Una mostra per vivere la Evangelii gaudium

Vatican Insider - pubblicato il 09/02/17

Parlando a Firenze nel novembre 2015, papa Francesco aveva raccomandato alla Chiesa italiana di «avviare un approfondimento dell’Evangelii Gaudium per trarre da essa criteri pratici e attuare le sue disposizioni». Raccogliendo questa sollecitazione di papa Bergoglio l’Editrice Missionaria Italiana presenta un percorso catechetico di parole e immagini che spiega, attualizza e racconta quello che è stato definito dallo stesso Francesco il suo «documento programmatico». 

La mostra si intitola «Una Chiesa che esce», è formata 1pannelli in formato roll-up in cui vengono presentati alcuni concetti-chiave dell’esortazione papale attraverso questa scansione: un passaggio di Evangelii Gaudium, una sua attualizzazione e/o spiegazione, un’immagine significativa, una citazione di un maestro o di un testimone del nostro tempo. La mostra è a cura di Paolo Rodari, giornalista, vaticanista di Repubblica, autore di numerosi libri tradotti anche all’estero, tra i quali Il progetto di Francesco. Dove vuole portare la Chiesa(Emi), libro-intervista con mons. Víctor Manuel Fernández, teologo argentino, considerato tra i più stretti collaboratori dell’attuale pontefice. 

«L’idea che mi ha guidato nel realizzare questa mostra – spiega Paolo Rodari – è il fatto che Evangelii Gaudium non ha bisogno di commenti, perché è già un testo ricchissimo e molto chiaro. Ho solo cercato di raccontare questo documento riassumendolo in alcuni punti nevralgici, attualizzando le indicazioni che offre con alcuni semplici esempi e insieme accompagnando le parole del Papa con alcune testimonianze significative del nostro tempo». 

La mostraè disponibile su noleggio o acquisto, ed è particolarmente indicata per diocesi, parrocchie, gruppi e associazioni che vogliano diffondere e riflettere su Evangelii Gaudium con una proposta innovativa e particolarmente efficace dal punto di vista comunicativo. Sono allo studio una serie di traduzioni in altre lingue per mettere a disposizione tale strumento pastorale anche per Paesi e situazioni diverse dall’Italia. 

Per informazioni: animazione@emi.it

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
POPE FRANCIS ON CHRISTMAS
Giovanni Marcotullio
Non esiste alcuna “Messa di Mezzanotte”... sì...
FATHER JOHN FIELDS
John Burger
Muore sacerdote che si era offerto volontario...
MESSA NATALE
Gelsomino Del Guercio
Messa di Natale in sicurezza, i vescovi itali...
Silvia Lucchetti
Remo Girone e la fede ritrovata dopo la malat...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PIAZZA SPAGNA
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco sceglie la prudenza, niente pi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni