Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

Nunc Dimittis – Cantico per la Festa della Presentazione

Canto Gregoriano - pubblicato il 02/02/17

Provare pace di fronte alla morte: l’esempio di San Simeone

I miei occhi hanno visto la tua salvezza

Nel vangelo di Luca (Lc 2,25-35), leggiamo che San Simeone era un uomo giusto e timorato di Dio. Il nome “Simeone” deriva dall’ebraico, e significa “Dio ha ascoltato”. Quando Gesù fu presentato al Tempio da Maria e Giuseppe, l’anziano, che aveva ricevuto dallo Spirito Santo, la promessa di sopravvivere fino alla venuta del Messia, mosso dallo stesso Spirito entrò nel Tempio, prese tra le braccia Gesù e lodando Dio, chiese congedo. Simeone esprime la gioia di questo straordinario e atteso incontro, in un cantico di ringraziamento, conosciuto nella  liturgia come  il “Nunc Dimittis”. Detto anche ‘cantico di Simeone.’ Si tratta di un intensa meditazione, che mette in evidenza la sua spiritualità. Simeone riconosce la presenza salvifica di Dio, in un piccolo neonato. La sua fedeltà, la pace di fronte alla morte, il riconoscere Dio nella semplicità di un bambino, fanno della figura di Simeone, un modello spirituale.

Costanza D’Ardia

Tags:
dalvangelodioggigregoriano
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni