Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Sant’Egidio ricorda Modesta Valenti, clochard che morì a Termini

Condividi

Oggi alle 18,45, al binario 1 di Termini, si svolgerà – presso la targa che la ricorda – una cerimonia in memoria di Modesta Valenti, la donna senza dimora che 34 anni fa morì davanti alla stazione, dopo ore di agonia, perché, essendo sporca, l’ambulanza si rifiutò di portarla in ospedale. Sarà presente il presidente della Comunità di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo. 

La cerimonia di questa sera è solo il primo appuntamento di solidarietà della Comunità di Sant’Egidio per non dimenticare chi vive per strada, dopo l’emergenza vissuta nei giorni del grande freddo. Il prossimo è fissato per domenica 5 febbraio, quando, in centinaia, i senza dimora di Roma, i volontari loro amici e tutti coloro che vorranno unirsi si vedranno alle 10 a Santa Maria in Trastevere per una solenne celebrazione in cui verranno ricordati i nomi di quanti, come Modesta, sono morti per la strada negli ultimi anni. 

Per approfondimenti: www.santegidio.org  

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni