Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconArte e Viaggi
line break icon

La bella storia d’amore dietro ‘L’Angelo del Dolore’

ma.paoladaud

Maria Paola Daud - pubblicato il 27/01/17

L'angelo di Emelyn, storia dell'amore tra William ed Emelyn

Molti lettori potrebbero aver già visto questa famosa scultura, espressiva quanto meravigliosa.

È l’ultimo capolavoro dello scultore William Wetmore Story (che fu anche avvocato, scrittore e poeta) e si trova nel cimitero acattolico di Roma.

È dedicata alla moglie, sua compagna e “musa ispiratrice”, la cui mancanza non riusciva più a sopportare. Pochi mesi dopo, morì anche lui. Adesso il monumento funebre contiene i resti di entrambi e di loro figlio Joseph, morto a Roma quando aveva solo 6 anni.

Ebbero altri tre figli, tutti artisti come suo padre. Thomas Waldo Story è stato uno scultore, Julian Russell Story è stato un ritrattista di successo ed Edith Marion, la marchesa Peruzzi de’ Medici, è stata una scrittrice.

ang6

L’angelo del Dolore (così è stata chiamata la scultura) andò a deporre dei fiori presso la tomba. Ma il suo dolore era così forte che si accasciò e cadde a terra; la sua tristezza era così profonda che le ali, perdendo il loro splendore, appassirono avvolgendo il tuo corpo.

La statua, espressione dell’amore che William provava per sua moglie, ha ispirato diverse copie. Nel 1901 è stata fatta una replica a Palo Alto, in California, in onore di Henry Latrhop, fratello di Jane Stanford, co-fondatrice della Stanford University.

È possibile trovare delle repliche in altri cimiteri, in varie parti del mondo. Come a New York, Maryland e California (Stati Uniti); a Vancouver (Canada); a San Jose (Costa Rica); e a Santiago (Cuba).


LEGGI ANCHE: Sai che significato hanno gli animali del Tetramorfo?


Anche nel mondo della musica diversi gruppi hanno fatto omaggio all’Angelo del Dolore nella copertina dei propri album: Odes of Ecstasy, Evanescence, Nightwish, Anabantha.

Tags:
artescultura
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni