Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 15 Gennaio |
San Cleopa
home iconCultura
line break icon

Perché eseguire questo brano poteva essere motivo di scomunica?

Kings College Choir - pubblicato il 20/01/17

Miserere Mei (Allegri)

Tu vuoi la sincerità del cuore

Gregorio Allegri nel 1630 compone il suo Miserere, nonostante la semplicità delle note,  il brano è rimasto celebre per la sua bellezza e la sua armonia.  Veniva eseguito nella cappella Sistina a luci spente durante la settimana Santa, alla presenza del Papa, Urbano VIII, che per preservarne l’originalità e l’unicità ne proibì l’esecuzione al di fuori della Cappella Sistina, minacciando addirittura con la scomunica l’eventuale trasgressione al suo divieto. Gregorio Allegri, Sacerdote e compositore, nacque a Roma nel 1582. Fu il primo dei tre figlioli del cocchiere milanese Costantino ad essere iscritto nella prestigiosa scuola di S. Luigi dei Francesi a Roma. Papa Urbano VIII lo ammise nel collegio dei cappellani cantori e nella cappella pontificia il 6 dicembre 1629, con il ruolo di contralto. Andrea Adami scrisse di lui: «Egli ebbe poca abilità nel canto, mà la stima grande che di lui faceva tutta la professione della Musica, diè motivo al Papa di farlo ricevere per Cantore nella sua Cappella».

Il salmo 51 da cui è composto il brano, è il salmo che racconta il pentimento di Davide, il grande re,  che innamoratosi di Betsabea Mandò a morire in guerra il marito tradito, Uria, per liberarsi di lui.  

Costanza d’Ardia

Tags:
Cecilia Music
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni