Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 15 Maggio |
Sant'Isidoro
home iconChiesa
line break icon

Von Balthasar e quei cristiani che si sentono più “furbi” del Vangelo e dei loro predecessori

Public Domain

Il Timone - pubblicato il 15/01/17

di Hans Urs von Balthasar

 «La semplicità Cristiana è un mistero e opera come tale. Il cristiano non può ambire ad essa e produrla con un proprio sforzo come “virtù”, come se essa fosse fattibile ed egli ne fosse il padrone, poiché essa è invece il riflesso in lui di una luce divina che gli si dona.

Allorché dei cristiani ritengono di poter produrre da sé il loro atteggiamento interiore diventano stupidi e come tali agiscono, poiché vorrebbero andare al di là della semplicità dell’Evangelo e anche di quella dei loro predecessori. Per sbarazzarsi di questa manifesta stupidità non rimane loro che adeguarsi alla furbizia di questo mondo, che è del tutto priva di mistero.

Ma così finiscono in una contraddizione, poiché vorrebbero essere pur sempre religiosi, ma giacché il mondo odierno, valutando tutto in base alla fattibilità, non è più religioso, bensì a-teo (non interessato a Dio), finiscono nel solco dell’ateismo, il quale – allorché viene annunciato e imposto come un programma privo di contraddizioni – si rivelerà più forte della stupida furbizia dei cristiani.

Così si può solo sperare che perfino questi stupidi furbi conservino in sé, senza saperlo e volerlo, un piccolo resto di quel mistero della semplicità cristiana che si rivela in essi, laddove la battaglia con l’ateismo diventa seria, come un diamante senza scalfitture».

[Tratto da La semplicità del cristiano (Jaca Book)]

Tags:
cristianihans urs von balthasar
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
6
Gelsomino Del Guercio
Marino Bartoletti: mi sono affidato alla Madonna dopo la morte di...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni