Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

In pellegrinaggio restando a casa. Vi spieghiamo come fare

Our-Lady-of-Fatima-International-Pilgrim-Statue-CC
Condividi

Ecco come ci si può calare nell'atmosfera spirituale dei più grandi luoghi mondiali della spiritualità. Da Padova a Moint Saint-Michel

Vuoi sperimentare un pellegrinaggio restando comodamente seduto sul divano di casa? Oggi puoi farlo grazie alle opportunità che alcuni tra i santuari più famosi al mondo hanno dedicato a chi non può raggiungerli fisicamente.

Il pellegrinaggio virtuale si snoda attraverso una serie di portali web che provano a trasmettere al pellegrino la spiritualità di quel luogo. Aleteia vi propone dei possibili “approdi”.

LE CITTA’-SANTUARIO IN FRANCIA

In Francia, a sottolineare quanto risulti inscindibile il rapporto tra cultura e spiritualità nel caso delle grandi mete di pellegrinaggio, è stata creata l’associazione delle città santuario, il cui portale (www.villes-sanctuaires.com) racchiude una ventina di località, da Alençon (dove nacque Santa Teresa del Bambin Gesù e vissero i suoi genitori, i santi coniugi Martin) a Vezelay (la cui basilica romanica, dedicata a Santa Maria Maddalena, è anche tappa del Cammino di Santiago), passando per il principale santuario della Bretagna, ossia Ste-Anne d’Auray; il millenario monastero di Mont Saint-Michel; Paray-le-Monial (dove avvennero le apparizioni del Sacro Cuore a Santa Margherita Maria Alacoque) e naturalmente Lourdes, evidenziando per ciascun luogo le specificità artistiche e quelle religiose (www.gazzettadiparma.it, 9 gennaio).

LA RUTA MARIANA IN SPAGNA

Simile, ma focalizzata sulla devozione alla Madonna, la Ruta mariana (Rutamariana.com) disegna un itinerario tra la Francia, Andorra e la Spagna, che conduce da Lourdes a Meritxell, Torreciudad, Il Pilar e Montserrat.

STORIA E FEDE IN CANADA

Al di là dell’Atlantico, in Canada, all’indirizzo www.sanctuairesquebec.com la via che dal 2009 unisce patrimonio storico e fede, attraverso la Cattedrale di Notre-Dame de Québec, i santuari di Sainte-Anne-de-Beaupré e di Nostra Signora del Capo, l’oratorio di San Giuseppe di Mount Royal e l’eremo di Sant’Antonio. Al turista vengono fornite le indicazioni per organizzare il viaggio, cui si aggiungono informazioni su celebrazioni e preghiere, con intenzioni eventualmente inviabili anche online.

DA SANT’ANTONIO A SAN FRANCESCO

Sono numerosi i luoghi di culto che consentono di seguire le celebrazioni via webcam, nonché di mandare, tramite internet, intenzioni di preghiera assicurando che verranno portate sull’altare o davanti all’urna del santo lì venerato, dalla basilica di Sant’Antonio da Padova (www.santantonio.org) al santuario di San Francesco d’Assisi che trasmette messe e vespri su facebook, sino alla clausura del monastero della Visitazione di Treviso (www.monasterovisitazionetreviso.it).

DA PARIGI A MANITOBA

All’estero ci si può (virtualmente) spostare dalla Cappella della medaglia miracolosa di rue du Bac a Parigi ( www.chapellenotredamedelamedaillemiraculeuse.com) alla chiesa di San Giuseppe (www.bvmartyrshrine.com) a Manitoba, che accoglie le spoglie del beato vescovo martire Vasily Velichkovsky, annullando così virtualmente la distanza tra il Canada, dove è morto, e la lontana Ucraina, dove ha svolto il suo ministero.

LE CANDELE VIRTUALI

Tanti anche i siti che permettono di accendere candele virtuali, nella chiesa romana di Sant’Andrea delle Fratte (www.santandreadellefratte.it) come nella Cattedrale di Santiago de Compostela (https://velas.catedraldesantiago.es).

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.