Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 17 Maggio |
San Pascual Baylón
home iconCultura
line break icon

Pentatonix, il loro nuovo brano natalizio torna a incantare il pubblico

Pentatonix - pubblicato il 25/12/16

God Rest Ye Merry Gentlemen

L’incredibile gruppo a cappella, originario del Texas (Stati Uniti), torna con una nuova produzione natalizia intitolata God Rest Ye Merry Gentlemen. Canto natalizio inglese tradizionale noto anche come Tidings of Comfort and Joy, è uno dei brani più antichi, risalente al XVI secolo.

Le splendide voci di Avi Kaplan, Scott Hoying, Kirstin Maldonado, Kevin Olusola e Mitch Grassi non hanno lasciato indifferente nessuno e hanno conquistato il pubblico in ogni produzione. Ricordiamo la meravigliosa versione, diventata in breve tempo virale, in omaggio al leggendario Leonard Cohen, Hallelujah.

“Ricorda Cristo Salvatore. È nato il giorno di Natale per salvare tutti noi dal potere di Satana. Quando ci eravamo allontanati dalla giusta direzione, o notizia di consolazione e allegria!”, dice una strofa del brano.

I Pentatonix sono nati nel 2011, e la loro pagina di Youtube è diventata rapidamente una delle più visitate al mondo, con circa 1.895.757.967 visualizzazioni. Speriamo che questo nuovo lavoro musicale del gruppo continui a far raccogliere loro consensi per la gioia del pubblico.

Per tutte le novità di Cecilia, rimanete collegati alla nostra pagina di Facebook.

(Claudia Soberón)

Tags:
musicanatale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
chiara amirante,
Paola Belletti
Perché dobbiamo pregare per la guarigione di Chiara Amirante
2
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle parrocchie
3
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
4
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Henry Vargas Holguín
Quali peccati un sacerdote “comune” non può perdonare?
7
Padre Maurizio Patriciello
L’amore di un prete per i fratelli omosessuali e le sue pre...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni