Aleteia

Francesco «addolorato» per l’uccisione dell’ambasciatore russo ad Ankara

Condividi
Commenta

Papa Francesco è «addolorato» per l’uccisione ieri ad Ankara dell’ambasciatore russo Andrei Karlov. «Sua Santità invia le condoglianze a tutti coloro che piangono la sua perdita, e in modo particolare ai membri della famiglia» dell’ambasciatore.  

È quanto si legge in un telegramma inviato a Vladimir Putin, presidente della Russia, dal Segretario di Stato Vaticano, il cardinale Pietro Parolin. Il Papa assicura a Putin e alla Russia «le sue preghiere e la sua vicinanza in questo momento». 

Condividi
Commenta
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni