Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
Santa Maria Bertilla Boscardin
Storie

Voleva farla finita, ma un abbraccio le ha salvato la vita

Kent Live

Valerio Evangelista - Aleteia - pubblicato il 16/12/16

"Forse un angelo, vestito da passante…"

Vicky Dash, 32enne madre di quattro bambini, era in auto con suo marito; i due stavano andando a Canterbury (Regno Unito) per fare le compere di Natale, quando videro una ragazza dai capelli rossi sul margine di un ponte.

“Ho chiesto a mio marito cosa stesse facendo”, ha dichiarato Vicky a Kent Live. “Poi ho visto che si avvicinava sempre di più al bordo. Quando mi resi conto ciò che stesse avvenendo, frenai l’auto e corsi da lei”.

Vicky Dash
Vicky Dash

In quel momento sopraggiunse anche un altro uomo, Tom. Di mezza età e proveniente da Nonington, Tom fermò la sua Golf blu in mezzo alla strada e si piombò sulle donne, abbracciandole. I due salvatori si sono rivolti alla ragazza, che sembrava avere circa 24 anni, parlandole della bellezza della vita e invitandola a non commettere il gesto estremo.

“L’abbiamo abbracciata entrambi”, ha dichiarato Vicky. “Abbiamo iniziato a parlarle, cercando di convincerla e dicendole che non ne valeva la pena”.

“Tom le ha raccontato di aver appena sconfitto un cancro. Come ce l’aveva fatta lui, anche lei avrebbe potuto farcela. Ma lei non rispondeva”, ha aggiunto la donna, “provava a svincolarsi e ad avvicinarsi al bordo del ponte, mentre le dicevamo ‘no, no!’ “.

Il ponte dove la donna stava per tentare il suicidio
Il ponte dove la donna stava per tentare il suicidio

Nick, il marito della donna, telefonò al più vicino distretto di polizia. In attesa dell’arrivo degli agenti, Vicky e Tom mantennero quell’abbraccio salvifico per più di un’ora, terrorizzati dall’idea che la minima debolezza avrebbe potuto significare la morte di quella ragazza.

All’arrivo della polizia, la giovane donna ha riconosciuto uno degli agenti ed è scoppiata a piangere, mentre Vicky, Tom e Nick la tiravano lontana dal bordo del ponte.

Vicky ha detto che quanto avvenuto l’ha scossa molto. “Non è passato un solo giorno”, ha aggiunto “in cui io non abbia pensato a lei”.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
suicidio
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni