Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 28 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconStile di vita
line break icon

Come criticare con gentilezza e intelligenza?

Daniel R. Esparza - pubblicato il 13/12/16

4 regole per evitare discussioni sterili sintetizzate dal filosofo Daniel Dennett

Nel suo libro Intuition Pumps and Other Tools for Thinking (che si potrebbe tradurre approssimativamente come Fonti di Intuizione e Altri Strumenti per Pensare), il filosofo statunitense Daniel Dennett – chiamato “il Bertrand Russell dei nostri giorni – offre quello che definisce “il miglior antidoto alla tendenza a caricaturizzare il nostro avversario”, una breve lista di quattro regole scritte originariamente dallo psicologo sociale e teorico del gioco russo-statunitense Anatol Rapoport e che Dennett sintetizza in modo magistrale, come si legge nel post pubblicato da Maria Popova sul suo blog Brain Pickings:

Come scrivere un commento critico di successo:
• Bisogna cercare di spiegare la posizione a cui si ribatte in modo talmente chiaro, vivido e realistico da far dire all’avversario: “Grazie, magari fossi riuscito a formulare le mie idee in modo così chiaro”.
• Bisogna stilare una lista di punti sui quali si è d’accordo, soprattutto se si discutono questioni su cui non esistono accordi taciti o generali.
• Bisogna menzionare qualsiasi cosa si sia imparata dall’avversario.
• Solo allora si potrà avanzare qualche critica o confutazione.

Queste quattro semplici regole potrebbero sicuramente evitare più di una discussione sterile, sia online che in qualsiasi altro ambito.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

LEGGI ANCHE:Come io e mio marito abbiamo imparato a litigare bene

Tags:
comunicazionecriticaredialogogentilezzagiudicarerelazioni
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
5
don Marcello Stanzione
Fra Modestino da Pietrelcina rivela: Padre Pio ha visto mio padre...
6
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
7
ABORTION
Giovanna Binci
Ride, balla, abortisce e posta: teenager “celebra” ab...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni