Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconChiesa
line break icon

Santa Lucy di Narnia, prega per noi

© Ian Burt

Daniel R. Esparza - pubblicato il 05/12/16

L'eroina de Le Cronache di Narnia di C.S. Lewis è ispirata a una terziaria domenicana del XV secolo

Molti conoscono sicuramente Lucy Pevensie, la bambina che è stata la prima ad attraversare l’armadio che l’avrebbe portata a Narnia e poi è stata incoronata, insieme ai tre fratelli, come una delle regine del luogo, con il titolo di “Lucy la Coraggiosa”.

Anche se C.S. Lewis ha chiamato così il suo personaggio per rendere omaggio alla figlia del suo amico Owen Barfield, è anche un omaggio a una delle grandi mistiche italiane, Lucia Brocadelli, nata a Narni – sì, avete letto bene, proprio “Narni” -, che ai tempi dell’imperatore Nerva si chiamava “Narnia”.

LEGGI ANCHE: C.S. Lewis, da “Le cronache di Narnia” ai Salmi

La beata Lucia Brocadelli, più nota come “Lucia di Narni”, era una terziaria domenicana dalla profonda vita mistica. Portava sul suo corpo anche le stigmate della Passione, ed ebbe visioni della Vergine Maria e di San Domenico di Guzmán quando era ancora bambina. È stata beatificata nel 1710 da papa Clemente XI.

beatalucy

Anche se l’intenzione di Lucia era quella di diventare monaca domenicana, la morte prematura del padre obbligò suo zio a farla sposare. Lucia venne promessa al conte Pietro di Milano, che accettò che lei mantenesse il suo voto di castità.

Così si sarebbe compiuto in Lucia quello che la Madonna le aveva promesso: sarebbe stata come lei, sposata e vergine. Col tempo, ad ogni modo, si ritirò in un convento. Il marito fece lo stesso, finendo per indossare l’abito francescano.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
cronache di narniasanti e beati
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni