Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 19 Settembre |
Notre Dame de la Salette
home iconStile di vita
line break icon

Decalogo per formare delinquenti

Iñaki Pérez-CC

Aleteia - pubblicato il 05/12/16

Offerto da un giudice, Emilio Calatayud

1. Inizia fin dall’infanzia a dare a tuo figlio tutto ciò che ti chiede, così crescerà convinto che il mondo intero gli appartenga.

2. Non dargli alcuna educazione spirituale. Aspetta che raggiunga la maggiore età perché possa scegliere liberamente.

3. Quando dice delle parolacce ridi. Lo spingerà a fare altre cose “divertenti”.

4. Non rimproverarlo mai e non dirgli che qualcosa di quello che fa è sbagliato. Potrebbe creargli un complesso di colpa.

5. Raccogli tutto quello che lascia per terra: libri, scarpe, vestiti, giochi… Fai tutto al posto suo, così si abituerà a imporre le responsabilità agli altri.


LEGGI ANCHE:6 passi sicuri per educare male i figli


6. Lasciagli leggere tutto ciò che gli capita tra le mani. Accertati che i piatti, le posate e i bicchieri che usa siano sterilizzati, ma non fare caso se la sua mente si riempie di spazzatura.

7. Litiga spesso con il tuo coniuge in presenza del bambino, così non si sorprenderà né soffrirà troppo il giorno in cui la famiglia verrà distrutta per sempre.

8. Dagli tutto il denaro che vuole spendere. Non sospetti che per disporre del denaro bisogna lavorare.

9. Soddisfa tutti i suoi desideri, le sue comodità e i suoi piaceri. Il sacrificio e l’austerità potrebbero provocargli delle frustrazioni.

10. Mettiti dalla sua parte in qualsiasi conflitto possa avere con amici, professori, ecc. Pensa che tutti loro hanno dei pregiudizi contro tuo figlio e che vogliono solo dargli fastidio.

Segui questi passi alla lettera, ma poi non spaventarti dei risultati!

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]


LEGGI ANCHE:7 frasi che distruggono i figli

Tags:
educazionefamiglia

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
Paola Belletti
Tre suicidi tra i giovanissimi il 1°giorno di scuola
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni