Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Chiesa

La preghiera preferita di Benedetto...

© Marcin Mazur/Catholic NewsUK

Aleteia - pubblicato il 30/11/16

Nel libro intervista “Ultime conversazioni” rilasciato a Peter Seewald da Papa Benedetto XVI, c’è una piccola e quanto mai bellissima “chicca” di tipo spirituale. La preghiera preferita da Joseph Ratzinger: la «Preghiera comune» di san Pietro Canisio, «secondo Apostolo della Germania» che recita così:

«Dio onnipotente ed eterno, Signore, Padre celeste! Rivolgi i tuoi occhi misericordiosi ai nostri lamenti, alla nostra miseria e alle nostre pene. Abbi pietà di tutti i cristiani per i quali il tuo figlio unigenito, il nostro amato Signore e Salvatore, Gesù Cristo, si è consegnato di sua volontà nelle mani dei peccatori e ha versato il suo preziosissimo sangue sulla santa croce. Per il Signore Gesù, allontana da noi le meritate punizioni, i pericoli presenti e futuri, il risentimento, le guerre e le armi, la carestia, i tempi di afflizione e di miseria. Nella tua bontà, illumina e fortifica i nostri superiori e i nostri governanti religiosi e mondani, affinché con le loro azioni possano giovare alla tua gloria divina, alla nostra salvezza, alla pace e al bene della cristianità intera. «Concedici, o Signore della pace, una giusta unità nella fede, senza divisioni e separazioni; converti i nostri cuori alla vera penitenza e all’edificazione della nostra vita; accendi in noi il fuoco del tuo amore; fai che abbiamo fame e sete di giustizia affinché, come figli obbedienti, possiamo esserti graditi e compiacerti nella vita e nella morte. Noi ti preghiamo anche, o Dio, come tu desideri che noi preghiamo, per i nostri amici e i nostri nemici, per i sani e gli ammalati, per tutti i cristiani afflitti e sofferenti, per i vivi e i morti, per le nostre attività e i nostri commerci, la nostra vita e la nostra morte. Fa’ che noi possiamo godere della tua grazia in questo mondo e che giungiamo là dove sono tutti gli eletti per lodarti, onorarti e magnificarti insieme a loro! Concedilo, o Signore, Padre celeste! Per il tuo Figlio Gesù Cristo, che vive e regna con te nell’unità dello Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli. Amen».

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
papa benedetto xvipreghiera
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni