Aleteia

Siria, Kirill incontra il cardinale Koch: sforzi congiunti per la pace

Condividi
Commenta

«Siamo pronti a lavorare ulteriormente con la chiesa cattolica e con i suoi rappresentanti affinché, con gli sforzi congiunti, finiscano le sofferenze e la gente ritorni alla vita pacifica» in Siria.  

Lo ha detto il patriarca di Mosca Kirill, capo della chiesa ortodossa russa, incontrando il cardinale cattolico Kurt Koch, presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, nella capitale russa. 

Kirill ha poi fatto sapere che la chiesa ortodossa russa e la chiesa cattolica hanno iniziato a stilare una lista dei templi cristiani distrutti dalla guerra in Siria perché possano essere ricostruiti a guerra finita. 

Condividi
Commenta
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni