Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

Iscriviti alla Newsletter

Per favore, aiutaci a mantenere questo servizio importante. IMPEGNATI ORA
Aleteia

“Lasciate che i bambini vengano a me…”

AFP PHOTO / Odd ANDERSEN
Condividi

Foto del giorno: 22 novembre 2016

QAYYARAH, IRAQ – 20 NOVEMBRE 2016: Dei bambini giocano a calcio. Dietro di loro, sullo sfondo, ardono dei pozzi d’olio dati alle fiamme dai jihadisti del sedicente Stato Islamico durante la loro ritirata dalla città di Qayyarah, circa 70 km a sud di Mosul. Alcuni residenti hanno dichiarato all’AFP di essere affetti da vari problemi di salute, tra cui difficoltà respiratorie, e dei pastori hanno detto di non riuscire a vendere il loro bestiame perché il vello delle pecore è rimasto annerito dal fumo.

“Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio” – Marco 10:14

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
Aleteia Image Department
Il gatto cattolico!
Aleteia Image Department
Prima del Corpus Domini
Aleteia Image Department
Misericordia…
Aleteia Image Department
Papa Francesco e il surf
Aleteia Image Department
Papi Giovanni Paolo I e II
Aleteia Image Department
Chiamata alla santità
Aleteia Image Department
Memorial Day
Aleteia Image Department
Bentornato a casa, Marine!
Aleteia Image Department
Ave Maria, piena di grazia…
Aleteia Image Department
Diventare suora…
Aleteia Image Department
“Mandala in cielo, sorella!”
Aleteia Image Department
Papa Francesco e i nuovi pastori

Milioni di lettori in tutto il mondo – compresi migliaia del Medio Oriente – contano su Aleteia per informarsi e cercare ispirazione e contenuti cristiani. Per favore, prendi in considerazione la possibilità di aiutare l'edizione araba con una piccola donazione.