Aleteia

Promise di rimanere single per sempre se non avesse potuto sposare la donna che amava

Condividi
Commenta

Sonja era figlia di un commerciante di tessuti, ma l'erede al trono di Norvegia finì per innamorarsi di lei

Nel mondo delle famiglie reali c’è una regola non ufficiale che richiede che i monarchi e i loro successori si sposino con membri di altre famiglie reali o nobili. In passato questa pratica era realizzata soprattutto come strategia diplomatica per gli interessi nazionali. L’obiettivo era quello di rafforzare gli imperi e stringere alleanze, e non si teneva conto di sentimenti e preferenze personali.

Solo di recente questa pratica ha iniziato ad essere relativizzata – basta pensare a Kate Middleton, la probabile futura regina consorte d’Inghilterra, o a Leticia Ortiz, regina consorte di Spagna. Oggi non stupisce più nessuno che un membro di una famiglia reale si sposi con un “plebeo” o una “plebea”.

Uno dei primi casi di questo tipo ha avuto come protagonista l’attuale re di Norvegia, Harald V. Quando era ancora principe, nel 1959, conobbe a una festa la figlia di un commerciante di tessuti, Sonja Haraldsen. Fu amore a prima vista, ma il rapporto tra i due era proibito.

Sonja è nata nel 1937 a Oslo, dove è cresciuta e ha studiato taglio e cucito, francese, inglese e storia dell’arte. Era inaccettabile che una plebea sposasse il futuro re.

Il padre di Harald, il re Olav V, ha cercato per vari anni di persuadere il figlio a sposare una donna appartenente a qualche casa reale. Olav non aveva nulla di personale contro Sonja, ma temeva che il matrimonio con una plebea potesse avere un impatto negativo sulla giovane monarchia della Norvegia, che nel 1905 si era separata dalla Svezia.

Harald non diede ascolto al padre e portò avanti il suo rapporto con Sonja. Era determinato a sposarla, e disse chiaramente al padre che sarebbe rimasto single per tutta la vita se non avesse potuto sposarsi con lei.

Il re Olav aspettò nove anni che Harald cambiasse idea, ma non avvenne mai. Il 29 agosto 1968, il principe Harald e Sonja si sono sposati. La plebea era ora principessa di Norvegia. Nel 1991, alla morte di Olav, la coppia è diventata re Harald V e regina Sonja.

Didascalia foto: Il re Harald e la regina Sonja attualmente. Foto: Divulgazione/Casa Reale di Norvegia

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni