Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

«Dove c’è umiltà c’è misericordia»: le meditazioni di Kiko Argüello

© PEDRO ARMESTRE / AFP
Founder of the Neocatechumenal Way Kiko Arguello gestures during a Catholic mass to support the traditional family unit at Colon square in central Madrid on December 30, 2012. AFP PHOTO/ PEDRO ARMESTRE / AFP PHOTO / PEDRO ARMESTRE
Condividi

Il testamento spirituale dell’iniziatore del Cammino Neocatecumenale attraverso il libro che raccoglie le sue “annotazioni” dal 1988 al 2014

. Colui che è umile conosce le trappole del nemico e sa che in qualsiasi momento possiamo giudicare, avere gelosia, pensare male…; perciò tutto scusa.

. Quando ti perseguitano, figlio mio, ricorda che è meglio essere perseguitato che perseguitare. Quando ti umiliano, ricorda che è meglio essere umiliato che umiliare. E rallegrati.

. Concedimi, Signore, di amare i miei nemici, di non resistere al male. Dammi della tua tenerezza, della tua immensa umiltà. Sempre mi incoraggi, dal di dentro, non mi giudichi mai, mi vuoi bene, mi dici: “Coraggio”!

. Tu mi ridai sempre bene per male. Benedetto sia il tuo nome, Signore. La tua santità, la tua bontà, la tua umiltà, la tua mansuetudine, il tuo amore infinito, pieno di tenerezza… ed io miserabile, essere perverso e ingrato. Aiutami a volerti bene, ad essere mansueto, umile, paziente, a ricambiare bene per male.

. Soltanto l’umiltà ci permette di vedere, dalla sua “altezza”, la grazia e il perché di certe cose che ci accadono.

. Se Dio ti concede la santa umiltà di Cristo, sarai felice.

. È inutile scappare: la tentazione mi si presenta ovunque. Grazie ad essa devo ricorrere costantemente a Te. Se cadi, rialzati. Lotta! Prega. Umiliati! Combatti. Diventerai saggio e potrai aiutare gli altri.

«DOVE C’È UMILTÀ C’È MISERICORDIA»

«Dove c’è umiltà, c’è misericordia», questa annotazione dell’autore si presta mirabilmente a farci riflettere a poche ore dalla conclusione dell’Anno Santo, su uno dei profondi significati della misericordia, in questo tempo in cui il più grande peccato dell’uomo sembra essere rappresentato dalla superbia. Kiko Argüello dimostra di essere ben consapevole di quanto grande sia questa tentazione, e anche per questo innalza l’invocazione che chiude la sua introduzione al libro:

«Se queste annotazioni possano aiutare qualcuno, sia benedetto Dio. Ciò che, sì, spero è che il lettore, per intercessione della Santissima Vergine Maria, che ha ispirato e guida il Cammino Neocatecumenale, mi raccomandi alla misericordia di nostro Signore Gesù Cristo, perché mi salvi. Pregate per me che sono un peccatore».

 

ACQUISTA QUI IL VOLUME

kiko_annotazioni_front-cover

 

LEGGI ANCHE: Un giovane romano di 28 anni ordinato presbitero nella diocesi di Boston

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.