Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStile di vita
line break icon

Una sola donna per tutta la vita?

karenwarfel

Alvaro Real - pubblicato il 17/11/16

Una riflessione sul matrimonio che mette in discussione il pensiero dominante

“Una donna per tutta la vita… ma siamo impazziti?” Questo è, disgraziatamente, quello che pensano molti giovani uomini di oggi. Tanti di loro sembrano “essere allergici” alla sola idea del matrimonio o di una relazione duratura. Dietro questi dubbi si trova la paura di impegnarsi, l’insicurezza e una concezione sbagliata della persona, che è vista come un oggetto di consumo.

Dale Partridge, giornalista del Wall Street Journal e blogger, la settimana scorsa ha scritto un post su Facebook diventato estremamente virale. Più di 10 milioni di persone da tutto il mondo hanno letto la sua riflessione sul matrimonio:

“Gli uomini sono troppo preoccupati del fatto che il matrimonio li lasci con ‘una sola donna’ per il resto della loro vita. Ma non è affatto così. Mi sono innamorato di un’arrampicatrice di 19 anni, ho chiesto la mano di una 20enne amante degli animali, ho fatto una famiglia con una madre di 24 anni, poi ho avviato una fattoria con una casalinga di 25 anni e oggi sono sposato ad una saggia 27enne. Se la tua mente è sana, non ti stancherai mai di “una sola donna”. Non riuscirai a credere a quante meravigliose versioni di ‘lei’ sposerai nel corso degli anni. Non dire ‘no’ al matrimonio, dì ‘sì’ e continua a farlo fino al giorno in cui non ci sarai più”.


LEGGI ANCHE: 65 anni di matrimonio e non sentirli!


Una dichiarazione d’amore a sua moglie, ma anche una risposta al pensiero dominante. È un messaggio per tutti quelli che hanno dubbi sul matrimonio, per quelli che non sanno se fare il passo decisivo e scegliere di intraprendere una delle più importanti avventure della vita. Davvero pensi di sposarti con “una sola donna” per il resto della tua vita?

Tags:
amorematrimonio

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni