Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Ottobre |
San Marciano di Siracusa
home iconChiesa
line break icon

9 domande e risposte bibliche fondamentali sulla Vergine Maria

David Salafia-cc

Fray Nelson Medina - pubblicato il 14/11/16

Rispondendo ai nostri fratelli non cattolici

I nostri fratelli non cattolici ci interrogano continuamente sulla nostra venerazione per Maria, e in questa sede riassumiamo le domande più frequenti.

1.- Chi è la Vergine Maria?

Maria è la donna scelta liberamente da Dio tra tutte le donne, e “piena di grazia” (Luca 1, 28), per una missione unica e irripetibile: lo Spirito Santo è sceso su di lei e il potere di Dio l’ha coperta con la sua ombra (Luca 1, 35), di modo che, pur essendo vergine (Luca 1, 27.34), ha generato un figlio, “chiamato Figlio di Dio” (Luca 1, 35).

Se attraverso Eva il peccato è entrato nel mondo, ora, attraverso la fede, l’obbedienza e l’amore di Maria, è giunto a noi Cristo, nostra salvezza.

2.- La Vergine Maria ha avuto altri figli?

I Vangeli menzionano quattro “fratelli” di Gesù: Giacomo, Giuseppe, Giuda e Simone, ma non sono mai chiamati figli di Maria. La parola ebraica “aja”, fratello, si utilizzava per indicare zio, cugino, nipote, parente. La traduzione corretta è “parenti di Gesù”. Nella Bibbia abbiamo alcuni esempi di questo.

In Genesi 13, 8 si menziona Lot come fratello di Abramo, e tuttavia erano zio e nipote (Genesi 12, 5).

In Marco 15, 40 si nominano Giuseppe e Giacomo come figli di una Maria.

In Giovanni 19, 25 si chiarisce che questa Maria era sorella della Madre di Gesù. Giacomo, Giuseppe, Giuda e Simone, quindi, erano cugini, parenti di Gesù, come si può perfettamente dimostrare: figli di Maria (moglie) di Alfeo, o Taddeo, in greco.

3.- Perché la Chiesa chiama Maria Madre di Dio?

Elisabetta, piena di Spirito Santo, ha detto: “A che debbo che la madre del mio Signore venga a me?” (Luca 1, 39-45.) La parola greca per definire Signore utilizzata da Elisabetta è “Kyrios”, la stessa che si usa per tradurre “Adonai” (Signore) nell’Antico Testamento.

Quando una persona parla davvero sotto l’unzione dello Spirito Santo, è Lui a parlare, poi è stato lo Spirito Santo stesso a chiamare Maria Madre di Dio.

LEGGI ANCHE:Come eseguire la consacrazione personale alla Madonna?

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
madonnasanto rosariospirito santovergine maria
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Timothée Dhellemmes
Seconda ondata di Covid: in Europa il culto c...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni